Aiutare le PMI ad aprire un negozio online: il progetto nei Comuni

lentepubblica.it • 10 Dicembre 2020

aiutare-pmi-aprire-negozio-onlineUn nuovo e importante progetto, patrocinato da Confcommercio ed Ebay, per aiutare le PMI ad aprire un negozio online anche nei Piccoli Comuni.


Dare nuovi strumenti alle imprese locali, ma anche gettare le basi per un “borgo del futuro” dove tradizione e innovazione si integrano con successo.

Sono gli obiettivi di un progetto comune di eBay e Confcommercio per supportare i piccoli negozianti dei borghi italiani aiutandoli a cogliere le opportunità che il commercio online può offrire.

Aiutare le pmi ad aprire un negozio online: il progetto

L’iniziativa, che conferma una partnership già avviata tra le due realtà, prevede un corso di formazione di 24 ore, già seguito da 36 imprese dei tre borghi che hanno già aderito al progetto (Borgo San Lorenzo, Sansepolcro e Norcia-Valnerina), e una pagina all’interno del sito di eBay.

Le imprese sono attive in vari campi: dall’artigianato alle eccellenze gastronomiche locali, dall’abbigliamento all’oreficeria, e altre di altri borghi si aggiungeranno nel 2021.

Grazie alla partnership, i negozi avranno accesso a un bacino di oltre 183 milioni di acquirenti a livello globale su eBay, di cui oltre 5,5 milioni in Italia. Il tutto mantenendo viva la loro dimensione fisica, così importante tanto dal punto di vista economico che sociale.

Secondo un’analisi dell’Ufficio Studi Confcommercio, dal 2008 al 2019 si è infatti registrata una diminuzione del 14,3% di negozi con sede fissa nei centri storici italiani, fenomeno che ha contribuito al deterioramento del tessuto commerciale e aumentato il disagio sociale.

L’online può quindi rappresentare una risorsa addizionale per aiutare i negozi di prossimità a superare questa difficile fase economica.

Il commento del presidente di Confcommercio

Questo il commento del presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli:

“La rivoluzione digitale contiene opportunità straordinarie. Una rivoluzione che sta cambiando le nostre vite e sta cambiando anche il volto del commercio tradizionale.

Certamente il commercio tradizionale è stato messo anche in grave difficoltà. Ma nello stesso tempo il mondo di Internet apre nuovi scenari e nuove prospettive per tutto il mondo del terziario, dal piccolo esercizio commerciale alla grande struttura distributiva.

E l’obiettivo della collaborazione tra Confcommercio e eBay è proprio quello di aiutare le imprese a trovare nell’evoluzione digitale e nella vendita online un nuovo impulso alla propria attività.

Investendo in formazione e informazione per trasformare una possibile criticità in una nuova opportunità di sbocco. Ma senza perdere la loro dimensione fisica e la presenza sul territorio”.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments