fbpx

Comune di Messina, nuovo servizio sul sito web in aiuto dei cittadini

Simone Bellitto • 9 Agosto 2019

comune-messina-nuovo-servizio-sito-webComune di Messina: un nuovo servizio sul sito web per aiutare i cittadini, in maniera facile ed intuitiva, a fruire in modo corretto dei modelli di autocertificazione. Ecco tutti i dettagli.


Grazie all’impegno del consigliere comunale Giuseppe Schepis del M5S è stato possibile realizzare un nuovo servizio a disposizione dei cittadini che, permetterà, senza nessuna registrazione, di poter compilare e stampare/salvare o inviare alla mail, in maniera facile ed intuitiva, moltissimi modelli di autocertificazione ai sensi del D.P.R n°445/2000.

I servizi online del Comune di Messina così potranno rispondere alle mutate richieste e crescenti esigenze dei cittadini.

Il progetto è stato sviluppato dalla società Datanet Srl di Tremestieri Etneo, e porta il nome di Online PA. Si tratta di una piattaforma ad hoc volta a rendere più efficiente e visibilmente più limpida la trasparenza delle Pubbliche Amministrazioni.

Il suo scopo è quello di consentire agli Enti utilizzatori del software per la pubblicazione delle informazioni sul sito istituzionale di rispettare le disposizioni di legge.

Comune di Messina, nuovo servizio sul sito web: la dichiarazione del Consigliere Comunale

“Ebbene sì, – ha precisato il consigliere comunale Schepis –  ogni tanto anche dentro i “Palazzi” si trovano persone di buona volontà e di grande professionalità che, anche tramite una semplice richiesta verbale del sottoscritto, hanno realizzato una nuova sezione del sito istituzionale del Comune di Messina in tempi record (mezza mattinata) e tutto senza costi aggiuntivi; per questo il mio ringraziamento personale va al Dott. Francesco Ruta della Datanet Srl.

La nuova sezione ha evidenziato in conclusione Schepis –  permetterà, senza nessuna registrazione, di poter compilare e stampare/salvare o inviare alla mail, in maniera facile ed intuitiva, moltissimi modelli di autocertificazione ai sensi del D.P.R n°445/2000, come ad es.:

  • nascita
  • residenza
  • stato di famiglia
  • situazione reddituale ed economica
  • titolo di studio
  • etc etc etc.

Complimenti per l’impegno e per aver colto prontamente il suggerimento di un umile consigliere comunale. Grazie da parte dei messinesi.. Qui sotto il link per creare da casa il proprio modello di

#autocertificazione

https://www.onlinepa.info/index.php…”

Fonte: articolo di Simone Bellitto
avatar
  Subscribe  
Notificami