fbpx

Comune di San Vito Chietino: vietato l’uso delle stoviglie in plastica

lentepubblica.it • 12 Febbraio 2019

comune-san-vito-chietino-vietato-uso-stoviglie-plasticaBenvenuti a San Vito Chietino, il Comune che ha vietato l’uso delle stoviglie in plastica. Ecco la buona pratica del comune abruzzese in breve.


Il Comune di San Vito Chietino, in provincia di Chieti, che ha emanato un’ordinanza per mettere al bando le stoviglie monouso in plastica.

 

“Un provvedimento forte – racconta il sindaco Emiliano Bozzelli – che anticipa di un paio d’anni la normativa comunitaria” e che si rivolge non solo ai cittadini ma anche ai turisti e alle attività commerciali.

 

“Non vogliamo punire nessuno – aggiunge il sindaco – è un’ordinanza che orienta in qualche modo gli stili di consumo” a tutela del territorio e dell’ambiente.

 

Esercenti e attività commerciali e di ristorazione potranno utilizzare solo piatti, posate, bicchieri, cannucce e contenitori per alimenti in materiale biodegradabile o compostabile, oppure in materiale monouso lavabile.

 

I visitatori del Comune dovranno far uso esclusivamente di piatti, posate, bicchieri, cannucce e contenitori per alimenti non preconfezionati, in materiale biodegradabile o compostabile, utilizzando in alternativa materiale non monouso lavabile.

 

I trasgressori rischiano di dover pagare una sanzione da 25 a 500 euro.

 

Qualora il trasgressore sia un operatore economico e incorra ripetutamente nella sanzione di cui sopra si procederà alla sospensione dell’attività esercitata.

 

Intanto l’ordinanza è stata notificata anche ad Ecolan spa, società che gestisce la raccolta rifiuti nel comune di San Vito Chietino e che, dall’entrata in vigore dell’ordinanza stessa, non potrà più eettuare il ritiro della plastica.

 

Fonte: ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
avatar
  Subscribe  
Notificami