lentepubblica

Decreto infrastrutture, mobilità sostenibile e grandi eventi: le slide del MIMS

lentepubblica.it • 8 Luglio 2022

decreto-infrastrutture-slide-mimsSono disponibili le slide del MIMS in merito al Decreto infrastrutture, mobilità sostenibile e grandi eventi.


Il decreto del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili prevede, tra le altre cose, misure di accelerazione delle procedure per:

  • la Valutazione di impatto ambientale (VIA), in analogia a quanto già previsto per gli interventi inseriti nel PNRR e il PNC
  • gli interventi di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria delle strade comunali, lo sviluppo e la riqualificazione delle strade di ingresso in città e di collegamento
  • una qualificazione giuridica alle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici in considerazione della tipologia di strada su cui insistono
  • inserire i velocipedi elettrici (biciclette e monopattini) nella classificazione dei veicoli
  • permettere ai titolari di patenti B di guidare un veicolo ad alimentazione alternativa fino a 4,25 tonnellate (anziché fino a 3,5 tonnellate)
  • accelerare la transizione ecologica nel settore dei trasporti, soprattutto quello delle merci nell’ultimo miglio
  • equiparare a ciclomotori le biciclette a pedalata assistita che vengono manomesse, con il conseguente assoggettamento agli obblighi previsti per questi ultimi (targa, assicurazione, patentino). Sono previste sanzioni specifiche per chi manomette le biciclette a pedalata assistita e le utilizza.

Decreto infrastrutture, mobilità sostenibile e grandi eventi: le slide del MIMS

Il Decreto interviene per semplificare le procedure per gli investimenti, migliorare i servizi ai cittadini e alle imprese, aumentare la sostenibilità di infrastrutture e sistemi di mobilità.

In continuità con il PNRR, si prevedono ulteriori snellimenti degli iter amministrativi e autorizzativi per accelerare la realizzazione di opere sostenibili, resilienti e adeguate alle esigenze dei cittadini e delle imprese, nonché disposizioni in materia di grandi eventi e volte a migliorare la funzionalità del Mims.

Nello specifico gli obiettivi di questo testo sono:

  • semplificare le procedure e velocizzare gli interventi volti alla realizzazione di infrastrutture e di sistemi di mobilità sostenibile
  • sperimentare nuove forme di mobilità integrata, potenziare il trasporto pubblico locale e migliorare la programmazione dei servizi di mobilità locale
  • migliorare la sicurezza stradale, dei servizi di trasporto e delle infrastrutture idriche
  • aumentare e accelerare gli investimenti infrastrutturali a Roma, anche in vista del Giubileo 2025 e a
    Venezia,
    per potenziare il traffico crocieristico e proteggere la Laguna, e nei comandi delle Capitanerie di
    Porto
    Guardia Costiera, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza.

Il testo completo delle slide

Potete consultare qui il documento completo.

 

0 0 votes
Article Rating

Fonte:
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments