A Gabicce Mare (PU) il primo Municipio italiano edificato interamente in legno

lentepubblica.it • 30 Agosto 2018

gabicce-mare-primo-municipio-italiano-in-legnoIl Comune di Gabicce Mare avrà il primo Municipio italiano in legno: primo esempio in Italia di edilizia pubblica all’avanguardia per efficientamento energetico e adeguamento sismico.


A Gabicce Mare, comune turistico marchigiano in provincia di Pesaro e Urbino (PU) di 5.500 abitanti, si sta completando la realizzazione del primo Municipio italiano edificato interamente in legno. Un volume di circa 1.300 mq di tre piani più un interrato e un lastrico solare a pannelli fotovoltaici con una produzione energetica di oltre 18 Kw, primo esempio in Italia di edilizia pubblica all’avanguardia per efficientamento energetico e adeguamento sismico.

 

Dopo il terremoto che ha devastato il Centro Italia nel 2016 l’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Domenico Pascuzzi, ha maturato una scelta autorevole nella direzione dello sviluppo sostenibile. Verificata la vulnerabilità sismica della vecchia sede comunale, piuttosto che intervenire con un piano di adeguamento dell’edificio esistente, ha optato per la realizzazione ex novo della struttura, concepita in linea con i più elevati standard costruttivi. gabicce-mare-primo-municipio-italiano-in-legno-foto

 

Grazie alla tecnologia costruttiva “platform frame”, un sistema che assicura ottime capacità di resistenza agli eventi sismici, il nuovo Comune sarà costruito in classe IV a garanzia della migliore risposta in termini di vulnerabilità sismica, tenuto conto anche della funzione strategica insita nell’edificio municipale in caso di eventi calamitosi.

 

Inoltre si tratta di un immobile nZEB (nearly Zero Energy Building) a consumo quasi zero, cioè ad altissima prestazione energetica che oltre a eliminare la produzione di Co2, minimizza i consumi di riscaldamento e raffrescamento, tramite l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili.

 

Proprio questo connotato distintivo ha consentito all’amministrazione comunale di accedere a un finanziamento a fondo perduto di 480.000 euro, circa il 30% del costo complessivo dell’opera di oltre 1.700.000 euro, disposto da GSE.

 

gabicce-mare-primo-municipio-italiano-in-legno-foto-2L’operazione è da considerarsi virtuosa oltre che per i tempi di progettazione , gara e realizzazione dell’opera, da maggio 2017 ad agosto 2018, di cui solo 180 giorni per la costruzione dell’edificio, anche in quanto è stato incaricato l’ufficio tecnico comunale  ad  elaborare il progetto architettico e curare ogni fase dell’intervento generale, dalla gara alla direzione lavori.

 

Significativi sono i soli 9 giorni impegnati per il montaggio completo delle pareti e dei solai di tutti i tre piani fuori terra dell’edificio.

 

L’assegnazione dei lavori alla ditta Subissati di Ostra Vetere (AN), specializzata nella realizzazione di edifici in legno, è stata concepita come offerta migliorativa rispetto al progetto esecutivo e ha consentito un notevole implementazione della qualità edilizia del manufatto.

 

L’inaugurazione è prevista per gli inizi di ottobre. gabicce-mare-primo-municipio-italiano-in-legno-foto-3

 

 

 

rif.ti

Sindaco: Domenico Pascuzzi 339.3266762

Architetto: Michele Bonini 347.7306989

Fonte: Comune di Gabicce Mare
avatar
  Subscribe  
Notificami