PNRR: per la Cabina di Regia raggiunti i 51 traguardi e obiettivi previsti entro l’anno

lentepubblica.it • 28 Dicembre 2021

pnrr cabina di regia obiettiviAttuazione del PNRR, la Cabina di Regia annuncia che sono stati raggiunti i 51 traguardi e obiettivi previsti entro l’anno.


Nel comunicato stampa pubblicato a seguito dell’ultima riunione della Cabina di Regia sul PNRR Palazzo Chigi informa che l’Italia ha raggiunto i 51 traguardi e obiettivi previsti entro l’anno.

PNRR: per la Cabina di Regia raggiunti i 51 traguardi e obiettivi previsti entro l’anno

Durante la riunione la coordinatrice della Segreteria tecnica, Chiara Goretti, ha fatto riferimento alla prima Relazione al Parlamento sullo stato di attuazione del Piano, da trasmettere al parlamento.

La Relazione riguarda in modo particolare gli obiettivi e i traguardi previsti per la fine dell’esercizio 2021, in vista della rendicontazione alla Commissione europea. L’Italia rispetta l’impegno a conseguire tutti i primi 51 obiettivi entro la fine di quest’anno, per presentare la domanda di pagamento della prima rata di rimborso, pari a 24,1 miliardi di euro.

La Relazione descrive poi le strutture e gli strumenti istituiti per

  • migliorare l’attuazione del Piano; assicurare il coinvolgimento degli enti territoriali e delle parti sociali;
  • contribuire alla razionalizzazione della regolazione;
  • valutare il Piano;
  • comunicare i suoi risultati a cittadini, imprese, amministrazioni locali;
  • infine, offre una descrizione sintetica delle numerose attività già avviate dalle amministrazioni per conseguire gli obiettivi futuri.

Potete leggere il testo della relazione a questo link.

Il commento dell’Osservatorio sul Revocery Plan

Permangono difficoltà a verificare queste affermazioni – rileva l’ORePpoiché la relazione non è stata resa pubblica. Inoltre, non sono chiare le modalità utilizzate dal governo per verificare il raggiungimento dei traguardi e degli obiettivi (a questo proposito, gli accordi operativi di cui sopra, saranno di grosso aiuto). Ad esempio, almeno due traguardi sono collegati alla legge di Bilancio, che non è ancora stata ufficialmente approvata poiché deve essere ancora votata dalla Camera la prossima settimana. Con ciò non si vuole affermare che ci saranno alcuni obiettivi e traguardi che non verranno conseguiti, bensì che si registra un “jet leg” tra gli annunci del governo e l’effettiva approvazione/pubblicazione degli atti che testimoniano il loro raggiungimento”.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: ALI - Autonomie Locali Italiane (tratto da osservatoriorecovery.it)
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments