fbpx

Politiche Innovative: il Comune di Ferla (SR) premiato a Vienna

lentepubblica.it • 28 Novembre 2018

politiche-innovative-comune-ferlaPolitiche Innovative: il Comune di Ferla, piccolo centro in Comune di Siracusa, spicca tra le realtà europee più politicamente innovative.


I progetti giunti in finale sono stati votati da una giuria di 1.053 cittadini europei che, tra oltre 600 candidature, li hanno selezionati per ricevere il riconoscimento europeo per la buona politica. Otto le categorie in gara.

 

Le politiche innovative del Comune di Ferla

 

Ferla, comune di 2.500 abitanti del siracusano, con una delegazione formata dal sindaco, Michelangelo Giansiracusa, del Vicesindaco Giuseppe Malignaggi e dall’assessore Rita Lo Monaco, ha rappresentato insieme alla città di Torino, l’Italia tra i 10 finalisti della categoria “Prosperità”.

 

Il premio è giunto grazie all’iniziativa Hotel Village, Borgo Albergo: il progetto di Ferla, nato nel 2015 sotto la guida dell’Assessore Floriana Raudino, è stato considerato esempio di politica innovativa per le buone pratiche di accoglienza turistica e sviluppo economico del territorio.

 

Il progetto Borgo Albergo

 

Il progetto prevede iniziative per ampliare e valorizzare l’accoglienza turistica del comune di Ferla, rendendola adeguata alle tendenze della domanda turistica contemporanea e alla filosofia “Slow Living”. L’intenzione è quella di mettere a sistema le varie opportunità di ospitalità presenti sul territorio (agriturismi, B&B) integrandole con la proposta “Il Borgo Albergo“, ovvero di un sistema di ospitalità diffuso presso le abitazioni dei cittadini, con una esperienza di turismo slow a contatto diretto con le famiglie.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami