lentepubblica

Sostegni al Settore dello Spettacolo: le richieste di Feditart al Ministro Franceschini

lentepubblica.it • 1 Aprile 2022

sostegni-settore-spettacolo-feditart-ministro-franceschiniLa Feditart (Federazione Italiana Artisti), presieduta da Gino Auriuso, ha inviato una lettera con un appello al Ministro Franceschini per misure riguardanti i sostegni al Settore dello Spettacolo.


Qui di seguito il testo dell’appello diffuso sui canali Social della Federazione.

LETTERA PER IL MINISTRO FRANCESCHINI

Egregio Ministro,
dopo l’annuncio del Governo riguardante l’inserimento del settore Spettacolo nell’ultimo Decreto Sostegni di Gennaio e la Sua dichiarazione del 21 Gennaio u.s.:

“Il settore della Cultura è uno tra i più colpiti dalla pandemia. La musica e lo spettacolo, in particolare, stentano a ripartire, mentre la quarta ondata ha di nuovo messo in difficoltà i cinema. Per questo il governo prosegue a sostenere tutte queste realtà, stanziando 111,5 milioni di euro nel 2022”.

Ci corre l’obbligo di chiederLe quando queste risorse -attraverso misure concrete- verranno destinate a questo comparto che ancora oggi sconta le difficoltà della diffusione del virus e stenta -e stenterà anche nei prossimi anni- a recuperare standard pre/pandemici.

RingraziandoLa per l’azione intrapresa, confidiamo in una urgente ed efficace “messa a terra” delle risorse stanziate e Le formuliamo le nostre proposte in tal senso:

• Ripetere il Bando Scritturati 2020 (D.M. 12/11/ 2020)
• Ripetere il Bando spettacoli all’aperto (D.M. 188 18/05/2021).
• Bonus Spettatori: prevedere un bonus sulla falsa riga di quello musica già in essere da quest’anno, in modo da incentivare il ritorno del pubblico nelle sale teatrali.

Certi di un Suo interesse, porgiamo i nostri più distinti saluti.

 

0 0 votes
Article Rating
Fonte: Feditart
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments