fbpx

Lanciata ufficialmente l’Agenda governativa dei 1000 giorni di Riforme

lentepubblica.it • 1 Settembre 2014

Presentato il sito passodopopasso.italia.it, dove si potrà verificare il programma di governo e i risultati raggiunti. Passaggio parlamentare previsto a settembre. Rimpasto di governo non all’ordine del giorno.

“Ci sono mille giorni da qui a fine maggio 2017. In questi mille giorni le proposte che abbiamo fatto troveranno concretizzazione o meno”. Ha esordito così il premier Matteo Renzi presentando il sito passodopopasso.italia.it con il quale si potrà verificare l’operato del governo per i prossimi 1000 giorni. “Abbiamo fatto tanto ma non ci basta. Abbiamo fame di riforme” ha sottolineato Renzi.

Il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi ha annunciato che entro il mese di settembre ci sarà in Parlamento la presentazione del programma dei mille giorni, che sarà ufficializzato in quella occasione.

“Ragionevolmente, ci sarà un’informativa del governo e un dibattito. L’altra forma potrà essere una comunicazione del presidente del Consiglio” ha spiegato Boschi, che però ha chiarito che non ci sarà un voto di fiducia. Con questo sito “vogliamo dare una visione più completa di quello che abbiamo fatto”, ha spiegato Renzi, specificando che sulla piattaforma ci saranno “elementi nuovi che verranno dal dibattito parlamentare, dalle scelte dei ministri e anche dai cittadini”, che avranno uno spazio di azione per lanciare proposte e suggerimenti.

“Il sito è come un puzzle, la cui cornice per noi è chiara e i cui pezzi saranno aggiunti giorno dopo giorno”, ha spiegato ancora Renzi. Saranno Maria Elena Boschi, ministro per le Riforme, e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, ad aggiornare sul sito l’attuazione dei decreti attuativi e la spesa dei fondi europei in questi mille mille giorni.

 

FONTE: Confcommercio

 

stipendi-parlamentari

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami