50 anni di anniversari storici nel 2019: gli eventi più importanti

lentepubblica.it • 3 Gennaio 2019

50-anni-anniversari-storici-2019Con il nuovo anno appena iniziato sono passati 50 anni da eventi storici per l’Italia e per il mondo. Dal 1969 ad oggi 2019, per ricordare momenti che hanno segnato la storia.


Entrati ufficialmente nel 2019 quest’anno è ricco di anniversari storici.

 

Sono infatti passati 50 anni da diversi eventi che nel 1969 hanno segnato la storia.

 

Tra questi possiamo ricordarne tre di particolare impatto:

 

  • Il 20 luglio del 1969 Neil Armstrong e Buzz Aldrin passeggiano sulla superficie lunare.

 

  • La strage di piazza Fontana segna l’inizio del terrorismo politico in Italia.

 

  • Il concerto del secolo, su un prato per tre giorni, Woodstock.

 

 

L’uomo sulla luna

 

Per la prima volta l’uomo mette piede sulla Luna con la missione statunitense Apollo 11.

 

Il modulo Lem tocca il suolo lunare alle 20.18.

 

Nella notte fra domenica 20 e lunedì 21 luglio 1969 l’astronauta americano Neil Amstrong posa il piede per la prima volta sul suolo lunare e pronuncia la storica frase: “Un piccolo passo per l’uomo, un balzo gigantesco per tutta l’umanità“.

 

Quella passeggiata è anche il primo evento televisivo mondiale: tra il 20 e il 21 luglio solo la Rai realizza 25 ore di diretta.

 

Proprio nell’anno del cinquantenario dello sbarco si ritornerà sulla Luna con almeno 2 missioni spaziali che arriveranno sul satellite nel corso di questo nuovo anno.

 

La strage di Piazza Fontana

 

La strage di Piazza Fontana ha segnato l’inizio di una delle pagine più nere della storia dell’Italia repubblicana.

 

Alle 16.37 una bomba esplose nella Banca Nazionale dell’Agricoltura in piazza Fontana a Milano, uccidendo 16 persone e ferendone 85.

 

Nel giro di un’ora, atri ordini esplosero anche a Roma, all’entrata della Banca Nazionale del Lavoro, all’Altare della Patria e all’ingresso del Museo centrale del Risorgimento.

 

A Milano una seconda bomba inesplosa viene trovata nella sede della Banca Commerciale Italiana.

 

In una prima fase gli inquirenti seguono soprattutto la pista anarchica. Successivamente le inchieste e i diversi processi rivelano invece che la strage è da attribuire a terroristi dell’estrema destra, collegati con apparati deviati dello Stato.

 

Woodstock

 

Un altro evento, di ben altra natura, festeggia quest’anno il cinquantenario: il grande concerto di Woodstock.

 

Su un prato di 2,4 chilometri quadrati alle porte di Bethel, città rurale a 70 chilometri da Woodstock, su un palco improvvisato si esibiscono per tre giorni 32 artisti, giusto per citarne alcuni: Joe Cocker, Jimi Hendrix, Carlos Santana, Still…

 

Il concerto richiama oltre mezzo milione di persone e lancia al mondo un messaggio di pace e fratellanza che diventa il simbolo di una generazione.

 

Cinquant’anni dopo, Michael Lang, uno degli organizzatori, sogna di realizzare un nuovo festival. Nelle date 16, 17 e 18 agosto prossimi si terranno le celebrazioni per il cinquantesimo anniversario.

 

Ma gli organizzatori del festival originario sembra vogliano proprio creare un nuovo festival con artisti di primissimo livello.

 

Un Woodstock 2019 per riportare lo stesso spirito e la stessa energia che unirono cinquantanni fa oltre mezzo milione di persone.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
lentepubblica.it - La sonda cinese Chang’e-4 è arrivata sulla faccia nascosta della Luna Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] L’agenzia spaziale cinese di Xichang ha dato il via alla missione Chang’e 4 l’8 dicembre scorso, la prima diretta all’esplorazione del lato nascosto della Luna in oltre 50 anni di esplorazione spaziale. […]