Affidamento in concessione di impianto sportivo – Consiglio di Stato 5915/2021 (9/9/2021)

Simone Chiarelli • 10 Settembre 2021

Affidamento in concessione di impianto sportivoEcco alcuni chiarimenti in un video del dottor Simone Chiarelli sull’affidamento della concessione ad un impianto sportivo.


Affidamento in concessione di impianto sportivo: il caso in questione si riferisce ad una sentenza del 18/08/2021, di cui si è occupato il Consiglio di Stato.

Per gli impianti sportivi gestiti in via diretta, è il Comune a provvederne direttamente e a concedere gli spazi alle associazioni e alle federazioni che lo utilizzano. È compreso nei compiti anche la gestione dei calendari di utilizzo, la cura e la manutenzione (sia ordinaria che straordinaria) delle strutture.

La concessione esterna degli impianti sportivi comunali è riservata alle associazioni e alle federazioni sportive. Per poter utilizzare gli impianti, è necessario presentare una richiesta all’ufficio Sport e gestione impianti sportivi, tramite l’ufficio protocollo generale.

Le concessioni non possono avere una durata superiore ad una stagione sportiva o ad un anno scolastico.

Affidamento in concessione di impianto sportivo: una guida alla Sentenza

Data la complessità dell’argomento affrontato nella Sentenza, il Dottor Simone Chiarelli, dirigente di Pubblica Amministrazione Locale ed esperto in questioni giuridiche di diritto amministrativo nei settori degli appalti, SUAP, e disciplina generale degli Enti locali, ha messo a disposizione un video per poter chiarire la vicenda e mettere in luce gli elementi più importanti.

Qui di seguito potete consultare il video completo con la spiegazione del dottor Simone Chiarelli:

5 2 votes
Article Rating
Fonte: articolo della redazione, video di Simone Chiarelli
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments