fbpx

Veneto: i professionisti siglano accordo con l’Agenzia delle Entrate

lentepubblica.it • 29 Ottobre 2014

Siglato accordo con i notai del Veneto in occasione di un convegno sull’imposta di registro.

Il 17 ottobre 2014 si è tenuto a Venezia, nella splendida cornice della Scuola di San Giovanni Evangelista, il convegno “Orientamenti della giurisprudenza tributaria del Veneto e modifiche normative intervenute dal 1° gennaio 2014 – Agevolazioni imposta di registro”. L’evento ha fatto registrare più di 300 partecipanti.

Notai, commercialisti, ed avvocati si sono confrontati insieme ai rappresentanti dell’Agenzia delle Entrate con riferimento alla registrazione degli atti di trasferimento immobiliare, partendo dalle modifiche intervenute dal 1 gennaio 2014. Il  tema della tassazione degli immobili e la relativa imposta di registro è stato ritenuto il più significativo visto che riguarda la maggior parte dei contribuenti.
L’agevolazione cosiddetta “prima casa” è stata oggetto del maggior approfondimento visto che la  norma che la regola è rimasta immutata dopo il 1 gennaio, salvo per la diversa qualificazione dell’immobile agevolato.  Gli orientamenti giurisprudenziali esaminati nel massimario delle sentenze della Ctr riferite a questa agevolazione restano quindi di attualità nella mediazione tributaria.

In occasione del convegno è stato sottoscritto un accordo di collaborazione tra i notai e l’Agenzia delle Entrate in base al quale ora anche i consigli notarili  – come già i dottori commercialisti e gli avvocati – parteciperanno all’attività del Nucleo di valutazione della giurisprudenza tributaria nel Veneto, sorto nel 2012 con il fine di monitorare la giurisprudenza locale.

 

 

FONTE: Fisco Oggi – Rivista Telematica dell’Agenzia delle Entrate

AUTORE: Carmelo Carlo Fiorito

 

Mario Monti visita l'Agenzia delle Entrate

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami