lentepubblica

Agenzia Seo: gli esperti di Google

lentepubblica.it • 19 Aprile 2022

agenzia-seoSeo Optimization: cos’è e a cosa serve

Con l’espressione SEO si fa riferimento all’acronimo di Search Engine Optimization: una tattica molto usata nel campo del marketing il cui scopo ultimo è quello di far comparire quanto prima possibile il proprio sito web tra le prima posizioni dei risultati che Google restituisce ai propri utenti che effettuano una ricerca sul suo motore.

SEO è un termine noto negli ultimi anni agli addetti ai lavori, ed è una tecnica proprio per ottimizzare i contenuti dei siti internet.

In SERP (Search Engine Results Page), infatti, sono soliti comparire i siti che rispondono nel modo più performante possibile alla ricerca effettuata dall’utente che, da parte sua, fa riferimento a questo motore di ricerca con la consapevolezza di poter trovare grazie a quest’ultimo i risultati di cui ha bisogno.

Sicuramente, una campagna che veda focalizzati i suoi sforzi tutti sull’ottimizzazione dal punto di vista SEO per il proprio sito web aziendale non fare a meno di concentrarsi su un accurato utilizzo delle keywords: le parole chiave che l’utente digita nella barra di ricerca del motore e che, da parte dell’azienda, devono essere inserite nel modo più corretto in quei contenuti che sono veicolati all’interno della piattaforma prestabilita (ossia il sito web aziendale).

Solitamente, in tanti sono coloro che cercano di ottimizzare il proprio sito andando a creare un’apposita sezione relativa alla community o al classico blog. Questo ultimo in particolare rappresenta un vero e proprio spazio all’interno del quale è possibile creare una raccolta comune di un insieme di articoli di marketing che, a loro volta, vengono pubblicati progressivamente nel corso del tempo seguendo un determinato piano editoriale prestabilito.

Compito di questi articoli è quello di far posizionare quanto meglio possibile il sito web di riferimento grazie ad un sapiente impiego di queste parole chiave che Google avverte come indicatori circa la presenza di un determinato argomento all’interno dell’intero testo e rende dunque disponibili alle ricerche degli utenti tutti quei contenuti che si conformano a queste ultime.

Logicamente, il ritorno di questo genere di investimenti (il cosiddetto ROI) non è visibile nel breve periodo: si tratta infatti di azioni messe in pratica e che richiedono diverso tempo prima di far vedere i relativi effetti a livello economico e in termini di profitto. Per questo, bisogna armarsi di pazienza e monitorare progressivamente ciò che accade andando ad osservare innanzitutto se le pagine vengono indicizzate e raggiungono le prime posizioni tra i risultati del motore di ricerca. In seguito, sarà necessario osservare se il traffico aumenta sulle pagine indicizzate e dopo ancora qualche tempo sarà possibile osservare un tasso di conversione che andrà comparato rispetto ai risultati che ci si aspettava di ottenere.

L’importanza di ottimizzare dal punto di vista SEO il proprio brand

Una campagna di questo genere che prevede un’ottimizzazione dal punto di vista SEO ha come diretta conseguenza l’aumento di traffico sul proprio sito web che, comparendo tra i primi nella pagina di visualizzazione dei risultati di un utente in seguito all’aver inserito le parole chiave di ricerca sulla relativa barra, può attirare la maggior parte degli utenti nella visita.

Una altra tecnica per far arrivare traffico sul proprio sito web e contatti è la lead generation della quale abbiamo già parlato in questo altro articolo.

Senza subbio, però, un grande vantaggio oltre all’attirare traffico sul proprio sito web è anche quello di generare una conversione dei suddetti visitatori in potenziali ed effettivi clienti dell’azienda.
Questo perché, grazie alla visita alla pagina che corrisponde ai propri criteri di ricerca inseriti, sarà qui possibile trovare esattamente ciò che si sta cercando.

Ne è un classico esempio la volontà di cercare più informazioni a proposito di un determinato prodotto (che magari si ha anche intenzione di acquistare) la cui ricerca sul motore di riferimento proporrà come risultati tutti i relativi e-commerce o negozi fisici che vendono l’oggetto o il servizio desiderato dall’utente. Se poi quest’ultimo troverà appetibile e conveniente l’offerta del sito, allora, procederà con l’acquisto eseguendo la transazione online.

Trovare clienti online non è facile, ma puoi leggere anche questi consigli che possono aiutarti.

Dunque, un possibile acquisto, in questo caso, è imputabile direttamente dall’ottimizzazione del proprio sito web che, così facendo, potrebbe essere la prima alternativa che il futuro consumatore visita tra i risultati conferiti dal relativo motore di ricerca.

Chi ti può aiutare con l’ottimizzazione Seo

Ovviamente, per una campagna di Seo Optimization è importante fare riferimento ad esperti che siano in grado di saper azionare le giuste leve con le quali conseguire il risultato sperato.

Tuttavia, è anche molti importante affidarsi a figure professionali che abbiamo diretto contatto con Google: un sogno? Assolutamente no.

Bitmetrica è l’agenzia seo che detiene il titolo di Google Premier Partner e che metterà a disposizione di tutti i clienti che lo richiedano un team di esperti dalle competenze spiccate ed ineccepibili distribuiti in vari paesi.

L’obiettivo di far crescere Piccole e Medie imprese e startup è uno dei principi ispiratori di tutte le consulenze che vengono svolte su richiesta e che possono essere di grande aiuto nel caso di campagne Seo.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments