Amministrazioni: consigli dell’OIDP sulle best practice per la partecipazione dei cittadini

lentepubblica.it • 13 Ottobre 2014

L’Osservatorio Internazionale per la Democrazia Partecipativa (OIDP) invita le amministrazioni locali aderenti a  partecipare alla nona edizione del premio “Buone Pratiche nella partecipazione dei cittadini”, che ricompensa   esperienze innovative, condotte dai  governi locali e trasferibili, nel campo della democrazia partecipativa,  ad esempio progetti tesi a raggiungere migliori risultati in materia di uguaglianza di genere o ancora a promuovere la trasparenza nel processo decisionale a livello locale.

L’Osservatorio Internazionale della democrazia partecipativa è una rete internazionale aperta all’adesione di   città, agenzie, organizzazioni e centri di ricerca che desiderino realizzare e condividere  esperienze  di democrazia partecipativa  a livello locale.

La rete nasce nel 2001 nel quadro dei progetti di cooperazione decentrata del programma URB-AL della Commissione europea e dal 2006 opera in collaborazione  con la CGLU – Città e governi locali uniti, di cui il CCRE è parte, contribuendo allo sviluppo della produzione di conoscenze innovative al servizio dei governi locali nel campo della partecipazione dei cittadini.

 

FONTE: AICCRE – Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa

 

best-practices

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami