L’analisi e il videocommento del Decreto Ristori

Simone Chiarelli • 29 Ottobre 2020

analisi-decreto-ristoriNe abbiamo dato notizia ieri, il Decreto Ristori è stato approvato dal CdM: adesso arriva la puntuale analisi con videocommento del Dottor Simone Chiarelli.


Il testo interviene con uno stanziamento di 5,4 miliardi di euro in termini di indebitamento netto e 6,2 miliardi in termini di saldo da finanziare.

Questi nuovi fondi sono destinati al ristoro delle attività economiche interessate, direttamente o indirettamente, dalle restrizioni disposte a tutela della salute, nonché al sostegno dei lavoratori in esse impiegati.

Tra le varie misure, in maniera estremamente schematica, si prevede:

  • Nuovi Contributi a fondo perduto
  • Proroga della cassa integrazione
  • Esonero dal versamento dei contributi previdenziali
  • Credito d’imposta sugli affitti
  • Cancellazione della seconda rata IMU
  • Misure per i lavoratori dello spettacolo e del turismo
  • Reddito di emergenza
  • Indennità da 800 euro per i lavoratori del settore sportivo

Per un quadro completo sul Decreto e leggere il testo completo vi rimandiamo al nostro approfondimento.

L’analisi e il videocommento del Decreto Ristori

Per illustrare, in maniera sintetica ma anche approfondita, quali siano le specifiche principali di questo nuovo testo Simone Chiarelli, dirigente di Pubblica Amministrazione Locale ed esperto in questioni giuridiche di diritto amministrativo nei settori degli appalti, SUAP, e disciplina generale degli Enti locali, ha messo a disposizione un video.

Qui di seguito potete pertanto consultare il video completo con la spiegazione del dottor Simone Chiarelli.

 

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo della redazione, video di Simone Chiarelli
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments