L’analisi del nuovo DPCM del 3 Dicembre

Simone Chiarelli • 4 Dicembre 2020

analisi-dpcm-3-dicembreCome di consueto con l’analisi del Dottor Simone Chiarelli capiremo nel dettaglio cosa cambia con il DPCM del 3 Dicembre.


Come tutti ormai sappiamo il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm del 3 dicembre contenente le nuove misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il decreto è stato inoltre già pubblicato in Gazzetta Ufficiale: a questo link potete leggerne il testo completo.

Il Dpcm 3 Dicembre (leggi qui l’approfondimento) che il presidente del Consiglio ha varato adesso vuole, nonostante il calo complessivo dei contagi, ridurre comunque le occasioni di assembramento per le festività natalizie, che gli esperti ritengono ad alto rischio di contagio.

Sappiamo che ci saranno restrizioni agli spostamenti tra Province e Comuni, sopratutto nei giorni particolarmente caldi delle festività (maggiori informazioni a questo link).

Ma sono ancora ovviamente molte le domande che si pongono i cittadini sulle nuove regole da tenere, sopratutto durante le vacanze natalizie.

 

 

L’analisi del nuovo DPCM del 3 Dicembre

Per illustrare, in maniera sintetica ma anche approfondita, quali siano le specifiche principali di questo nuovo testo Simone Chiarelli, dirigente di Pubblica Amministrazione Locale ed esperto in questioni giuridiche di diritto amministrativo nei settori degli appalti, SUAP, e disciplina generale degli Enti locali, ha messo a disposizione un video.

Qui di seguito potete consultare il video completo con la spiegazione del dottor Simone Chiarelli.

4.3 3 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments