lentepubblica

L’analisi delle linee guida aggiornate delle Regioni in materia di Covid-19

Chiarelli Simone • 12 Giugno 2020

analisi-linee-guida-regioni-covid-19La fase di convivenza col virus continua a far allentare le restrizioni: si allargano ulteriormente le riaperture durante la fase di gestione del Covid-19.


Ecco l’analisi delle linee guida aggiornate delle Regioni in materia di Covid-19, aggiornate all’11 Giugno, affiancate da un altro video di analisi delle regole dell’ultimo DPCM.

Ulteriori misure restrittive a questo punto cadono, come era già accaduto con l’introduzione della Fase Due.

Le novità sono infatti frutto del Dpcm recante le misure per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 in vigore da oggi, 12 giugno.

A questo link trovate il testo completo del DPCM 11 Giugno.

Rimane ovviamente ancora in vigore il divieto di assembramento e il rispetto tassativo di distanziamento sociale. Come resta invariato l’utilizzo di dispositivi di protezione all’interno di luoghi chiusi e potenzialmente affollati.

L’analisi del nuovo DPCM

Per una panoramica completa sulle novità del DPCM, Simone Chiarelli, dirigente di Pubblica Amministrazione Locale ed esperto in questioni giuridiche di diritto amministrativo nei settori degli appalti, SUAP, e disciplina generale degli Enti locali, ha messo a disposizione un nuovo video.

Analisi delle nuove linee guida delle Regioni in materia di Covid-19

Ovviamente nelle Regioni, per far proseguire le attività in sicurezza, sono state emanate in precedenza dalla Conferenza delle Regioni delle linee guida, che saranno armonizzate con i decreti nazionali.

Tali procedure/istruzioni operative possono coincidere con procedure/istruzioni operative già adottate, purché opportunamente integrate, così come possono costituire un addendum connesso al contesto emergenziale del documento di valutazione dei rischi redatto ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

Resta inteso che in base all’evoluzione dello scenario epidemiologico le misure indicate potranno essere rimodulate, anche in senso più restrittivo.

L’aggiornamento è relativo alle novità, come anticipato sopra, introdotte col DPCM 11 Giugno.

Il Dottor Chiarelli ha pertanto realizzato un altro video dedicato anche a queste novità.

 

5 1 vote
Article Rating

Fonte: articolo della redazione, video di Simone Chiarelli
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments