fbpx

Wi-fi pubblico? L’esempio del progetto Ancona Smart City

lentepubblica.it • 1 Giugno 2015

switchoggIl progetto Ancona Smart City compie ulteriori passi in avanti nell’ottica di favorire l’accesso alla rete wi-fi da parte della popolazione, ma anche offrire nuovi servizi e strumenti online implementando il portale web dell’amministrazione comunale.

 

Rete wi-fi

 

 

Per quanto riguarda la rete wi-fi, saranno a breve attivati nuovi punti di accesso che si aggiungeranno a quelli già presenti: sono 2.556 gli utenti registrati alla rete gratuita attraverso gli hotspot pubblici.

 

 

Sito web

 

 

Il nuovo sito web del Comune di Ancona prevede novità sia dal punto di vista grafico sia contenutistico e sarà caratterizzato dall’attivazione di nuovi servizi online, favorendo la digitalizzazione delle procedure burocratiche e la dematerializzazione dei documenti.

 

 

«Dopo l’apertura del Sui, lo sportello digitale che ha riunito quello di edilizia e delle Attività produttive e che ha rivoluzionato il sistema della gestione delle pratiche edilizie e commerciali – stiamo lavorando ai timbri digitali – afferma l’assessore all’Informatica Andrea Guidotti – che sostituiranno quelli materiali e ci permetteranno di fornire i primi certificati online. In generale stiamo lavorando per aumentare i servizi digitali per cittadini e imprese e per far diventare il Comune – almeno per alcune pratiche – uno sportello aperto via web 24 ore al giorno.»

Fonte: PMI (www.pmi.it) - articolo di Teresa Barone
avatar
  Subscribe  
Notificami