fbpx

ANPR: aggiornate le specifiche per accesso ai servizi

lentepubblica.it • 6 Febbraio 2017

anpr, anagrafe nazionale popolazione residenteLa documentazione tecnica necessaria ai Comuni per l’accesso ai servizi ANPR, che avviene tramite l’area riservata del sito dedicato o tramite il sistema gestionale del comune integrato con i servizi di ANPR, è stata aggiornata al 26 gennaio 2017.

 


 

In particolare, risulta aggiornata la seguente documentazione di riferimento:

 

– Accesso del comune attraverso web services

 

 

  • Specifiche di interfaccia dei servizi di ANPR per i comuni – documentazione tecnica

 

 

 

– Tracciati XSD e WSDL, da utilizzare secondo quanto riportato nella tabella utilizzo dei servizi di ANPR

 

Tutte le modifiche sono riassunte nel documento .xls in allegato.

 

L’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR), è la banca dati nazionale nella quale confluiranno progressivamente le anagrafi comunali.

 

È istituita presso il Ministero dell’Interno ai sensi dell’articolo 62 del Dlgs n. 82/2005 (Codice dell’Amministrazione Digitale).

 

Il Decreto Ministeriale 194/2014 stabilisce i requisiti di sicurezza, le funzionalità per la gestione degli adempimenti di natura anagrafica, le modalità di integrazione con i diversi sistemi gestionali nonché i servizi da fornire alle Pubbliche Amministrazioni ed Enti che erogano pubblici servizi che, a tal fine, dovranno sottoscrivere accordi di servizio con lo stesso Ministero.

 

ANPR non è solo una banca dati ma un sistema integrato che consente ai Comuni di svolgere i servizi anagrafici ma anche di consultare o estrarre dati, monitorare le attività, effettuare statistiche.

 

L’ANPR consentirà di:

 

 

  • evitare duplicazioni di comunicazione con le Pubbliche Amministrazioni;
  • garantire maggiore certezza e qualità al dato anagrafico;
  • semplificare le operazioni di cambio di residenza, emigrazioni, immigrazioni, censimenti, e molto altro ancora.

 

 

Fonte: Ministero dell'Interno
avatar
  Subscribe  
Notificami