fbpx

Apertura Bed & Breakfast: deducibilità costi per pubblicità e vitto

lentepubblica.it • 22 Febbraio 2016

bed & breakfastHo aperto presso la mia abitazione un bed & breakfast. L’attività è occasionale. Dai guadagni che sono tenuto a denunciare posso sottrarre le spese sostenute per la pubblicità e per il vitto?

 

Davide E.

 

I corrispettivi percepiti per prestazioni occasionali di servizi bed & breakfast rientrano nella categoria dei redditi diversi e, in particolare, dei redditi derivanti da attività commerciali non esercitate abitualmente (articolo 67, comma 1, lettera i, del Tuir). In sede di determinazione del reddito, potranno essere dedotte le spese specificamente inerenti alla produzione dei corrispettivi (articolo 71, comma 2, del Tuir). Il contribuente è tenuto a compilare e a conservare un apposito prospetto indicante l’ammontare lordo dei corrispettivi, delle spese inerenti e il reddito conseguito. L’attività deve essere esercitata in modo saltuario e senza organizzazione di mezzi, indice di un’attività professionale (risoluzione 155/E del 2000). In tale ultima ipotesi, il contribuente sarà infatti tenuto a richiedere la partita Iva e a predisporre le scritture contabili.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami