Appalti: lo schema di sintesi del nuovo dl 76/2020

Angelo Lucio Lacerenza • 18 Settembre 2020

appalti-sintesi-dl-76-2020Ecco lo schema di sintesi con le novità in materia di Appalti del nuovo dl 76/2020 (Legge Semplificazioni) operato dal Dottor Angelo Lucio Lacerenza.


La legge di conversione approvata prima dal Senato e, poi, dalla Camera dei Deputati con voto di fiducia ha trasformato l’originario testo del provvedimento costituito da 65 articoli e da 305 commi. Il testo infatti è così passato a 110 articoli (45 in più) e 472 commi (167 in più).

Ricordiamo che la pubblicazione in G.U. rende definitive le modifiche apportate al D.Lgs n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti) e al DPR n. 380/2001 (c.d. Testo Unico Edilizia).

Per una panoramica completa sulla nuova Legge potete consultare questo approfondimento.

Appalti: lo schema di sintesi del nuovo dl 76/2020

Le modifiche vogliono incentivare gli investimenti pubblici nel settore delle infrastrutture e dei servizi pubblici, derogando alle normali procedure di aggiudicazione previste dal Codice dei contratti.

La pubblicazione di tutte le procedure si effettua nei siti internet istituzionali delle stazioni appaltanti e la pubblicazione dell’avviso sui risultati, che deve contenere anche l’indicazione dei soggetti invitati, non è obbligatoria per gli affidamenti inferiori a 40 mila euro.

A questo link potete consultare il file completo messo a disposizione dal Dottor Angelo Lucio Lacerenza.

Qui di seguito invece potete visionare le tabelle riepilogative elaborate sempre dal Dottor Lacerenza.

5 2 votes
Article Rating
Fonte: articolo di Angelo Lucio Lacerenza
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments