Assicurazione INAIL casalinghe 2020: una panoramica

lentepubblica.it • 8 Gennaio 2020

assicurazione-inail-casalinghe-2020Arrivano per il 2020 novità in merito all’iscrizione, il rinnovo e la cancellazione dell’assicurazione per casalinghe.


Assicurazione INAIL casalinghe 2020: ecco le indicazioni più importanti in merito.

A seguito delle modifiche si amplia e si migliora la tutela assicurativa delle persone che svolgono, a titolo gratuito e senza vincolo di subordinazione, un’attività rivolta alla cura dei componenti della famiglia e dell’ambiente in cui dimorano.

Ovviamente si tratta di persone che svolgono l’attività in modo abituale ed esclusivo. Vale a dire non svolgono altre attività per le quali sussiste obbligo di iscrizione a un altro ente o cassa previdenziale.

Si ricorda che già dal 1° gennaio 2019

  • è stata innalzata l’età per la tutela assicurativa da 65 anni a 67 anni,
  • è stato abbassato il grado di inabilità permanente necessario per la costituzione della rendita dal 27% al 16%;
  • infine è stata prevista la corresponsione della prestazione una tantum per i gradi di inabilità accertata compresi tra il 6% e il 15% e il riconoscimento dell’assegno per l’assistenza personale continuativa ai titolari di rendita con specifiche menomazioni (t.u. n. 1124 del 1965).

Quali sono le novità del 2020?

Assicurazione INAIL casalinghe 2020

Dal 1° Gennaio 2020, invece, scatta l’obbligo di iscrizione con modalità esclusivamente telematiche. Sono ampliati inoltre i servizi online per la prima iscrizione e per l’iscrizione annuale dei soggetti esonerati dal versamento del premio.

A descrivere le novità è la Circolare Inail n. 37 del 30 dicembre 2019.

La citata determinazione ha stabilito l’avvio dal 1° gennaio 2020 dei seguenti servizi:

  • Domanda di iscrizione e richiesta avviso di pagamento
  • e Domanda di iscrizione e rinnovo con dichiarazione sostitutiva
  • Invio della richiesta di cancellazione dall’assicurazione
  • Stampa avviso di pagamento per rinnovo assicurazione
  • e Stampa delle ricevute degli avvisi pagati online tramite PagoPA
  • Visualizzazione della situazione assicurativa e dei pagamenti
  • infine Invio segnalazioni e richiesta di informazioni

Si ricorda che i primi tre servizi sono obbligatori dal 1° gennaio 2020.

Il servizio Domanda di iscrizione e richiesta avviso di pagamento costituisce rappresenta la modalità esclusiva con cui i soggetti in possesso dei requisiti assicurativi devono richiedere la prima iscrizione. E ottenere l’avviso di pagamento PA per effettuare il versamento del premio e assicurarsi contro gli infortuni domestici.

Il servizio Domanda di iscrizione e rinnovo con dichiarazione sostitutiva è rivolto ai soggetti in possesso dei requisiti assicurativi e dei requisiti reddituali personali e del nucleo familiare che danno diritto all’esonero dal versamento del premio. E deve essere utilizzato dagli utenti sia per effettuare la prima iscrizione all’assicurazione, sia per rinnovare l’assicurazione entro il 31 gennaio di ogni anno.

Il servizio Invia la richiesta di cancellazione dall’assicurazione permette agli utenti di comunicare all’Inail di non essere più in possesso dei requisiti assicurativi. E consente di richiedere quindi la cancellazione dall’assicurazione.

Per tutte le altre informazioni potete consultare il testo completo della Circolare a questo link.

 

0 0 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments