Automobile, cosa fare per una corretta manutenzione in inverno?

lentepubblica.it • 9 Gennaio 2019

automobile-manutenzione-invernoDurante la stagione invernale bisogna prestare ancora più attenzione alla cura della propria automobile. Cosa fare per una corretta manutenzione in inverno?


La stagione invernale è iniziata da molte settimane, e per molti automobilisti è giunto il momento di prendere seriamente in considerazione di eseguire la manutenzione del proprio mezzo.

 

Per chi non ha idea di cosa fare, grazie a questa serie di consigli, si può eseguire in pochi passi una accurata manutenzione della propria vettura.

 

È importante che in caso di maltempo, si consideri di viaggiare in modo più prudente del solito. Pertanto, si consiglia di riempire il serbatoio fino al massimo e di vestirsi con indumenti caldi.

 

Inoltre, se si deve fare un lungo viaggio, è bene caricare la batteria del cellulare e portarsi anche una carica addizionale di energia. Nel caso fosse necessario, per il freddo o per l’utilizzo, si potrà ricaricare il cellulare anche in situazioni di emergenza.

 

Pneumatici

 

I pneumatici sono una delle parti più importanti da verificare, per una corretta manutenzione nel periodo invernale.

 

Una volta che si avrà avuto l’accortezza di montare dei pneumatici invernali, è bene tenere in considerazione che l’altezza del battistrada sia di almeno 2,5 millimetri.

 

Per verificare con un metodo casalingo se l’altezza del battistrada è idoneo, si può utilizzare una moneta di 1 euro.

 

Se la corona esterna è completamente coperta da uno degli intagli del battistrada, l’altezza è più che idonea per guidare in sicurezza. Se al contrario la corona è esposta, è bene rivolgersi al proprio gommista di fiducia per verificare se è il caso di sostituire i pneumatici o si possono ancora utilizzare.

 

Per chi ha la necessità di acquistare dei nuovi pneumatici, sul catalogo online di Oponeo sono presenti una serie di proposte adatte a ogni tipologia di budget ed esigenza (la ricerca, si può eseguire partendo da questo collegamento: https://www.oponeo.it/pneumatici/auto).

 

Sistema frenante

 

L’area del serbatoio del liquido dei freni, deve essere tenuta sotto controllo almeno ogni tre o quattro mesi. Se il liquido è inferiore al minimo segnalato, prima di incorrere in problematiche è bene rabboccare con del nuovo liquido il contenitore.

 

La mancanza di liquido, può ridurre l’efficacia dell’impianto frenante della vettura. Se ci si accorge che il liquido cala in maniera molto vistosa, è opportuno verificare che non ci siano delle perdite nel serbatoio o in qualche tubazione che porta il liquido verso i dischi.

 

Se si utilizzano i freni e non è presente il liquido, possono subire un’usura eccessiva.  Per verificare lo stato di usura dei dischi, si può utilizzare una torcia. Se ci si accorge che l’usura dei dischi è notevole, è opportuno sostituirli con dei nuovi dischi.

 

Verifica lo stato di carica della batteria

 

La batteria, oltre a dare lo start iniziale per la messa in moto dell’automobile, è anche il mezzo di alimentazione per tutte le apparecchiature che funzionano grazie alla corrente elettrica. Sistemi di controllo, spie e l’impianto di illuminazione senza la fornitura di energia della batteria sono inutilizzabili.

 

Con la riduzione delle temperature, spesso si può avere una diminuzione della carica anche in maniera importante. Per chi si appresta a compiere viaggi lunghi, è bene controllare lo stato di carica e se possibile, acquistare un kit per la ricarica d’emergenza della batteria.

 

Verifica il kit per le emergenze

 

Pensare alle emergenze non è mai una bella cosa, ma per evitare ogni tipologia di problema è bene essere pronti ad ogni evenienza.

 

Il kit di emergenza, è una parte molto importante degli “optional” che una vettura deve avere sempre in ottime condizioni. Se non è presente nella propria automobile, è bene acquistare un set il prima possibile.

 

Avere la certezza di utilizzare una vettura con una messa a punto perfetta, è senza ombra di dubbio la soluzione migliore per se stessi e per le persone che viaggiano nella stessa auto.

 

Seguendo questi consigli offerti da Oponeo, si avrà la certezza di guidare un mezzo con una buona tenuta di strada e che possa permette di guida in tutta sicurezza anche su strade cosparse di neve o fango.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
lentepubblica.it - Revisione auto 2019, una guida completa per essere in regola Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami