lentepubblica

Black Friday a rischio: sciopero generale dei corrieri in arrivo

lentepubblica.it • 15 Novembre 2021

black-friday-sciopero-corrieriBlack Friday a rischio: annunciato dalla FILT CGIL uno sciopero generale dei corrieri.


Mobilitazione dei corrieri che effettuano consegne per conto in particolare di Amazon per venerdì 26 novembre, giorno del Black Friday in cui i negozi propongono forti sconti sui prodotti.

A proclamare lo sciopero, per voce della FILT CGIL e di Assoespressi, sono i corrieri, l’ultimo tassello della filiera logistica, che consegnano i pacchi ai clienti a bordo di furgoncini o scooter.

Ad annunciarlo sui social sono stati Salvo Pellecchia, segretario nazionale Fit-Cisl e Michele De Rose, segretario nazionale della Filt-Cgil.

Black Friday a rischio: sciopero generale dei corrieri in arrivo

Un’assemblea molto partecipata – hanno spiegato i due segretari – ha dato pieno mandato ai sindacati di categoria a proclamare lo sciopero visto il lungo protrarsi della trattativa sull’accordo aziendale dei driver della filiera Amazon.

Michele De Rose, il segretario nazionale della Filt Cgil, in occasione della prima assemblea nazionale unitaria di quadri e delegati del settore delle consegne delle merci in appalto Amazon, ha dichiarato:

“Cè la richiesta di abbassare carichi e ritmi di lavoro, divenuti insostenibili, e di ridurre l’orario di lavoro settimanale dei driver.

Inoltre serve dare continuità occupazionale a tutto il personale, in occasione dei cambi di appalto e di contratto. Va ridotta la responsabilità sui driver in casi di danni e franchigie e va aumentato il valore economico della trasferta e introdotto il premio di risultato.

Chiediamo di garantire la normativa sulla privacy, la gestione dei dati e il controllo a distanza, escludendo ogni ripercussione di carattere disciplinare”.

Il Black Friday per chi non lo sapesse è un giorno, per quanto non festivo, particolarmente importante sotto l’aspetto commerciale poiché costituisce un valido indicatore sia sulla predisposizione agli acquisti, sia indirettamente sulla capacità di spesa dei consumatori statunitensi, tanto da essere attentamente osservato e atteso dagli analisti finanziari e dagli ambienti borsistici statunitensi e internazionali.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments