lentepubblica

Il Bonus 200 euro arriva in busta paga a ottobre per gli esclusi

lentepubblica.it • 11 Ottobre 2022

bonus 200 euro busta paga ottobreGli esclusi dal Bonus 200 euro potranno recuperarlo nella busta paga di ottobre: ecco come fare.


Bonus 200 euro busta paga ottobre: anche gli esclusi potranno richiedere il Bonus 200 euro e riceverlo nella busta paga di ottobre.

Il Bonus, introdotto dal Decreto Aiuti di maggio scorso, è stato erogato a diverse categorie di lavoratori, tra cui dipendenti, autonomi, collaboratori domestici, etc.

La mancata erogazione del Bonus a queste categorie di lavoratori è stata colmata dal Decreto Aiuti Bis che, tramite l’art.22 comma 1, ha esteso l’indennità a tutti i lavoratori che non l’hanno ricevuta.

Alcuni lavoratori sono rimasti fuori dalla misura, ma gli esclusi potranno riceverla nella busta paga di ottobre.
Vediamo come.

Bonus 200 euro busta paga ottobre: come ricevere l’indennità

bonus 200 euro busta paga ottobreCon la circolare n°111, pubblicata dall’Inps lo scorso 7 ottobre, sono state emanate nuove linee guida per l’erogazione del Bonus 200 euro.

Nella circolare si delinea l’estensione dell’indennità anche ai lavoratori che sono stati precedentemente esclusi dalla prima tornata di erogazione. Come, ad esempio, i lavoratori in congedo o in cassa integrazione.

L’erogazione avverrà in via automatica nella busta paga di ottobre, ma sarà necessario specificare di non aver ricevuto il Bonus in passato e di non essere destinatario di eventi coperti da contribuzione figurativa (cassa integrazione, congedi, etc.).

Come specificato nella circolare:

“Con la retribuzione del corrente mese di ottobre (competenza ottobre 2022), i datori di lavoro, in automatico, devono provvedere a erogare la predetta indennità ai lavoratori che siano in forza nel mese di ottobre 2022 o che abbiano avuto un rapporto di lavoro nel mese di luglio 2022 (anche con altro datore di lavoro) , che siano stati destinatari di eventi – con indennità mensile erogata entro i limiti di cui al comma 121 dell’articolo 1 della legge 30 dicembre 2021, n. 234 – con copertura figurativa integrale dall’INPS fino alla data del 18 maggio 2022 (a causa della quale non hanno beneficiato dell’esonero di cui all’articolo 1, comma 121, della legge n. 234/2021) e che, infine, non siano destinatari delle indennità di cui agli articoli 31 e 32 del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2022, n. 91”.

Quali sono i requisiti da rispettare

Per poter ricevere il Bonus 200 euro, nella busta paga di ottobre, occorrerà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Avere un rapporto di lavoro a ottobre 2022;
  • Aver avuto un rapporto di lavoro nel mese di luglio 2022 (anche con un altro datore di lavoro);
  • Essere stati destinatari di eventi retribuiti, con copertura figurativa integrale dall’Inps, fino alla data del 18 maggio 2022 (a causa della quale non hanno beneficiato dell’esonero);
  • Non aver ricevuto già l’indennità.
0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Enza
Enza
11 Ottobre 2022 14:15

Può fare richiesta anche chi per sbaglio l’ha rifiutata?