fbpx

Detrazione del 50% sul bonifico di acquisto di una caldaia?

lentepubblica.it • 6 Luglio 2015

caldaiaNel 2014 ho acquistato una caldaia, pagando con bonifico ordinario on line, ordinario. Posso comunque usufruire della detrazione al 50%? Posso altrimenti sanare la mia situazione?

 

Andrea Scafidi

 

Per fruire del “bonus ristrutturazioni”, è necessario effettuare il pagamento con bonifico bancario o postale dal quale risulti la causale del versamento con riferimento alla norma agevolativa (articolo 16-bis del Dpr 916/1987), il codice fiscale del beneficiario della detrazione e il numero di partita Iva o il codice fiscale del beneficiario del pagamento. Pertanto, se il bonifico effettuato con dati mancanti ha pregiudicato il rispetto da parte della banca (o di Poste italiane) dell’obbligo di operare la prescritta ritenuta d’acconto all’atto dell’accredito delle somme, per non perdere la detrazione è possibile ripetere il pagamento alla ditta tramite un nuovo bonifico corretto (risoluzione n. 55/2012). Se la ripetizione del pagamento avviene in un anno successivo a quello di sostenimento delle spese originarie, il contribuente può accedere alla detrazione, cominciando dall’anno d’imposta in cui è stato effettuato il pagamento corretto.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami