Business: Facebook lancia anche in Italia il Marketplace

lentepubblica.it • 12 Settembre 2017

marketplacePunta sempre di più all’utenza business e all’e-commerce Facebook, che ora lancia anche in Italia il Marketplace, un luogo dove imprese e privati possono pubblicare i propri annunci online per vendere e acquistare oggetti.


Facebook sfida i colossi della compravendita online lanciando, anche in Italia, Marketplace, una sezione del social network in cui è possibile inserire annunci di vendita e acquistare con trattative private (perciò Facebook non guadagna nulla dalle vendite degli articoli).

 

Con Marketplace, lanciato nell’ottobre del 2016 negli Stati Uniti e in altri Paesi e disponibile da oggi in Italia (e in altre 16 zone del Vecchio Continente), ha (già) fatto un passo in più: l’abitudine di più di 550 milioni di persone di vendere e acquistare oggetti osservata nei Gruppi ha una sezione ad hoc.

 

Per visitarla è sufficiente toccare l’icona della vetrina (in fondo all’app, previo aggiornamento, appena sarà disponibile. Su desktop è nella colonna sinistra) e navigare, per posizione o categoria, fra gli articoli disponibili. Una volta trovato qualcosa di interessante bisogna contattare il venditore con un messaggio privato. Chi vuole vendere non ha che da esplicitare la sua posizione, scattare una foto all’oggetto, dargli un nome, descriverlo e assegnargli un prezzo e inserirlo in una delle categorie a disposizione.

 

Un mercato accessibile solo agli utenti che hanno più di 18 anni di età e sul quale si può trovare di tutto, anche automobili e immobili. Vietate invece la vendita di prodotti illegali, armi da fuoco, alcol e animali.

 

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami