fbpx

Caduta Muro di Berlino: l’anniversario del trentennale

lentepubblica.it • 8 Novembre 2019

caduta muro berlinoUna data molto simbolica: parliamo dell’anniversario della Caduta del Muro di Berlino. Quest’anno l’evento storico compie il suo trentesimo compleanno.


Caduta Muro di Berlino: sono passati 30 anni da uno degli eventi storici chiave del Novecento.

Proviamo a ripercorrere quello storico anniversario. Il 9 novembre del 1989, quando per la prima volta dopo 26 anni gli abitanti delle due Germanie poterono riabbracciarsi.

Il 9 novembre  è infatti il giorno della caduta del muro di Berlino, una data che ha lasciato delle immagini scolpite nella mente e nell’immaginario collettivo e che certificano il forte impatto emotivo, sociale e culturale, non solo sui cittadini di Berlino o della Germania ma anche nel resto del mondo.

Caduta Muro di Berlino

Tra Berlino Ovest e Berlino Est la frontiera era fortificata militarmente da due muri paralleli di cemento armato. Il muro, che circondava Berlino Ovest, ha diviso in due la città di Berlino per 28 anni, dal 13 agosto del 1961 fino al 9 novembre 1989, giorno in cui il governo tedesco-orientale si vide costretto a decretare la riapertura delle frontiere con la repubblica federale.

Già l’Ungheria aveva aperto le proprie frontiere con l’Austria il 23 agosto 1989, dando così la possibilità di espatriare in occidente ai tedeschi dell’Est che in quel momento si trovavano in altri paesi dell’Europa orientale.

Il 9 novembre 1989, dopo diverse settimane di disordini pubblici, il governo della Germania Est annunciò l’ufficialità del permesso di visite in Germania e Berlino Ovest; dopo questo annuncio molti cittadini dell’Est si arrampicarono sul muro e lo superarono per raggiungere gli abitanti della Germania Ovest dall’altro lato in un’atmosfera festosa.

Durante le settimane successive piccole parti del muro si demolirono e la folla e i cercatori di souvenir le portarono via; in seguito fu usata attrezzatura industriale per abbattere quasi tutto quello che era rimasto. Ancora oggi c’è un grande commercio di piccoli frammenti, molti dei quali falsi.

La caduta del muro di Berlino aprì la strada per la riunificazione tedesca che fu formalmente conclusa il 3 ottobre 1990.

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami