fbpx

Cantone (Anac): «Occorre una sola Authority nazionale che si occupi di appalti e corruzione»

lentepubblica.it • 18 Giugno 2014

«La legge sugli appalti del 2006 è di difficilissima interpretazione e applicazione», e «le deroghe hanno una loro ragione», perché la norma di riferimento sugli appalti ha procedure che rendono difficilissimo fare i lavori in tempi ragionevoli. Questo il giudizio di Raffaele Cantone, presidente dell’autorità anticorruzione.

 

Continua a leggere dalla fonte: Il Sole24Ore

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami