fbpx

Caro Voli Sicilia: gli sconti sono stati approvati dall’Ars

lentepubblica.it • 11 Dicembre 2019

caro-voli-sicilia-scontiArrivano le tariffe sociali: previsto uno stanziamento da 25 mln di euro, con sconti dal 30 al 50%. Ecco chi riguarderanno.


Caro Voli Sicilia: sconti dopo lo scandalo delle tariffe aeree da capogiro nel periodo natalizio. La giunta regionale Siciliana ha deciso di metterci una pezza.

Per questo è arrivata in Commissione l’approvazione di un emendamento che di certo farà piacere a chi vorra spostarsi dalla Sicilia a fuori Regione e Nazione e viceversa.

Caro Voli Sicilia, sconti: emendamento approvato dall’Ars

Approvato ieri in Commissione un emendamento sulle tariffe sociali per gli sconti sui voli da e per Catania e Palermo.

“Uno sconto del 30% sul costo del biglietto per studenti, diversamente abili e lavoratori”, spiega la firmataria della proposta, la senatrice M5S Barbara Floridia su Fb. Un sostegno che riguarda i redditi bassi ma che come spiega lei stessa si tratta di un “primo passo ma un passo storico per i siciliani. Un bel lavoro di squadra che si è potuto realizzare grazie al lavoro del viceministro Giancarlo Cancelleri e di Luciano Cantone”.

La proposta era giunta dopo le denunce giornalistiche sul rincaro dei prezzi dei biglietti per tornare in Sicilia dalla Penisola: le tariffe, per le vacanze natalizie, sono arrivate oltre i 600 euro andata e ritorno

Chi sarà interessato da questi sconti?

Secondo l’emendamento appena approvato chi viaggerà per motivi di studio, lavoro o salute avrà diritto a sconti che andranno dal 30% al 50% sulle tariffe aeree.

La Regione siciliana, attraverso l’Azienda siciliana trasporti, ha inoltre messo a disposizione per i giovani fuorisede fino a otto pullman, a un costo simbolico per viaggiatore che va dai dieci ai trenta euro.

Ovviamente la proposta contro i cari voli da e per la Sicilia non è ancora legge, ma almeno un primo passo c’è.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami