lentepubblica


Carta d’Identità Elettronica: come attivare le credenziali di livello 1, 2 e 3

Martina Pietrograzia • 5 Marzo 2024

carta-identita-elettronica-credenziali-livello-1-2-3La Carta d’Identità Elettronica (CIE) è il documento che permette il riconoscimento dell’identità digitale e fisica del cittadino italiano e straniero e l’accesso ai servizi in rete, pubblici e privati, in Italia e in Europa.

Per accedere a questi servizi è necessario autentificarsi utilizzando le credenziali Carta d’Identità Elettronica che possono essere di livello 1, 2 e 3.

Scopriamo insieme le caratteristiche e le funzionalità delle tre differenti tipologie di credenziali CIE e come attivarle in modo semplice e veloce.

Credenziali Carta d’Identità Elettronica di livello 1, 2 e 3: caratteristiche e funzionalità 

Come anticipato, la Carta d’Identità Elettronica oltre ad accertare l’identità del titolare permette di accedere a numerosi servizi online delle Pubbliche Amministrazioni e dei privati. L’autentificazione per accedere ai servizi può avvenire attraverso tre livelli di sicurezza crescenti. Per effettuarla è necessario utilizzare le credenziali CIE che corrispondono al livello di autentificazione richiesto dal servizio. Vediamo nel dettaglio le caratteristiche e le funzionalità delle tre diverse tipologie di credenziali CIE:

Le credenziali di livello 1: sono composte da due elementi, una username e una password. Come username può essere utilizzato il numero di serie della CIE, il Codice Fiscale del titolare della carta o un indirizzo e-mail verificato. L’utente sceglie la password in fase di attivazione delle credenziali.

Le credenziali di livello 2: consentono di accedere ai servizi online che mostrano il pulsante “Entra con CIE” e richiedono un accesso di livello 1 o 2. Sono composte dalle credenziali di livello 1 con l’aggiunta di un secondo fattore di sicurezza che certifica il possesso di un dispositivo digitale da parte del titolare. Come secondo fattore si può scegliere tra l’autenticazione mediante l’utilizzo dell’App CieID oppure tramite un codice temporaneo OTP, che viene inviato attraverso SMS sul numero di cellulare del titolare della carta.

Le credenziali di livello 3: garantiscono il massimo livello di sicurezza e permettono di accedere ai servizi online di I, II e III livello. Prevedono l’utilizzo della CIE e di un dispositivo in grado di leggere il chip della Carta che può essere:

  • uno smartphone dotato di tecnologia NFC sul quale è stata installata l’App CieID
  • un computer con un lettore di smart card sul quale è stato installato il Software CIE.

Come attivare le credenziali

Per poter utilizzare le credenziali è necessario prima attivarle tramite una specifica procedura online.

Le credenziali di livello 1 e 2 possono essere attivate subito dopo aver presentato la richiesta di emissione della CIE al Comune di residenza/domicilio o presso il Consolato di riferimento, per i cittadini italiani residenti all’estero. Non è necessario essere in possesso della carta: per attivarle basta aver effettuato la richiesta ed aver fornito all’operatore i propri contatti: numero di cellulare ed e-mail.

Durante la procedura si richiede di inserire i seguenti dati: il Codice fiscale del titolare della carta, il numero di serie della CIE e la prima metà del codice PUK. Il numero della carta e la prima parte del PUK sono riportati nella documentazione rilasciata dal Comune o dal Consolato. E’ possibile accedere alla procedura online di attivazione cliccando direttamente qui.

Le credenziali di livello 3 possono essere attivate solo dopo aver ricevuto la Carta ed esserne fisicamente in possesso. Oltre alla carta è necessario avere a portata di mano anche il codice PIN completo: la prima metà del PIN è indicata nella documentazione rilasciata dal Comune in fase di richiesta della CIE, la seconda metà è riportata nella lettera di accompagnamento della Carta.

È possibile attivare le credenziali di III livello in tre differenti modalità:

  • modalità mobile: permette di accedere alla procedura online utilizzando uno smartphone in cui risulta precedentemente installata l’App CieID e dotato di interfaccia NFC per la lettura della CIE
  • modalità desktop: la procedura si esegue  tramite computer collegato a un lettore di smart card contactless abilitato alla lettura della CIE e su cui risulta installato il “Software CIE”
  • modalità desktop con mobile: l’accesso al servizio avviene da computer, utilizzando uno smartphone dotato di interfaccia NFC per la lettura della CIE e l’App CieID.

Il video tutorial

Nel player qui di seguito un video tutorial che spiega in modo chiaro e semplice come attivare le credenziali CIE di III livello nelle tre differenti modalità.

 

 

Fonte: articolo di Martina Pietrograzia
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments