Casa nuova o da ristrutturare, cosa conviene acquistare oggi?

lentepubblica.it • 15 Marzo 2019

casa-nuova-ristrutturare-cosa-convieneQuando si decide di abbandonare il mondo dell’affitto per passare a quello dell’immobile di proprietà, ci si trovano davanti tanti possibili bivi. Alcuni di questi riguardano scelte di vita particolari e sono magari legati alla posizione ed alla tipologia della casa in questione (casa in campagna o casa in città, appartamento o villetta isolata, ecc.), altri invece possono essere considerati ancora più “a monte”.


Proviamo a spiegarci meglio: stiamo parlando di alternative che indirizzeranno in maniera netta sia l’iter di acquisto dell’immobile in questione che, come già detto, la vita che condurremo al suo interno una volta conclusa la transazione. Una delle scelte più difficili da effettuare è la seguente: acquistare un’abitazione nuova o acquistarne una che invece necessita di ristrutturazione? Una scelta che, al contrario di quanto si possa pensare, non è assolutamente legata a sole questioni di budget. Infatti, ad esempio, effettuando una semplice ricerca sul portale di Tecnocasa al seguente indirizzo: www.tecnocasa.it/annunci/immobili/emilia-romagna/bologna/bologna.html è possibile individuare, in una città di medie dimensioni come Bologna, immobili per ogni necessità a seconda del budget che si ha a disposizione. Ci sono tanti altri aspetti importanti da considerare prima di orientarsi verso una direzione o l’altra ed è per questo che l’articolo di oggi è dedicato a chi non sa scegliere tra casa nuova o da ristrutturare: cosa conviene acquistare oggi? Quali sono i criteri di valutazione? Proviamo a scoprirlo assieme, dando un’occhiata ai principali vantaggi di entrambe le opzioni.

I VANTAGGI DI UN’ABITAZIONE NUOVA

Il primo vantaggio evidente dell’acquisto di un’abitazione nuova consiste nel risparmio di tempo e nella possibilità di eliminare ogni possibile dubbio ben prima dell’acquisto. Quando decidiamo di acquistare un appartamento nuovo infatti entreremo in contatto direttamente col suo costruttore ed avremo modo di osservarlo (l’appartamento, ndr) da vicino nella sua piena efficienza, in modo tale da cogliere sin da subito eventuali criticità; criticità che però dovrebbero essere pressoché inesistenti, visto che stiamo per l’appunto parlando di immobili intonsi. Detto ciò la parola “efficienza” non va usata solo come sinonimo di “funzionante”, visto che gli appartamenti nuovi sono quasi sempre caratterizzati da materiali innovativi e da un consumo energetico inferiore: un dato confortante sia per l’ambiente che per il nostro portafogli. Più in generale potremmo dire che chi opta per una casa nuova ha la possibilità di risparmiare sul lungo periodo, a patto però che metta in conto sin da subito il budget necessario all’esecuzione di eventuali lavori mancanti o quello necessario alle modifiche dei materiali, alla disposizione delle pareti, all’acquisto di mobilio ecc.

I VANTAGGI DI UN’ABITAZIONE DA RISTRUTTURARE

Cambiamo ora prospettiva, analizzando i principali vantaggi derivanti dall’acquisto di una abitazione da ristrutturare. Iniziamo col dire che una casa più anziana è spesso e volentieri una casa più grande, realizzata pensando a spazi più ampi rispetto agli standard di oggi: tradotto, stiamo parlando di finestre di maggiori dimensioni (e quindi di luminosità superiore), di soffitti più alti e di aree quali ingresso, ripostiglio o studio che nell’immobiliare moderno sono considerate dei veri e propri lussi. A ciò si aggiunga che l’acquisto di un appartamento da ristrutturare spesso porta con sé interessanti agevolazioni fiscali pensate proprio per invogliare le persone a recuperare l’esistente. Un discorso che, ancora una volta, tutela sia il mondo che ci circonda (si riduce il consumo di risorse quali suolo ed energia) che le nostre economie personali, con aiuti quali il bonus ristrutturazioni, l’ecobonus ed il sismabonus o quali l’iva agevolata, il bonus arredi ed il conto termico 2.0. Ultimo, ma non ultimo un vantaggio che è sicuramente più emotivo che pratico: ristrutturare una abitazione significa infatti avere la possibilità di dare libero sfogo alla propria immaginazione. Stiamo quindi parlando di una scelta che darà ai creativi un piacere impossibile da quantificare e che quindi sembra ideale per tutti coloro che desiderano una casa che rifletta il loro gusto in maniera unica ed inconfondibile.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami