lentepubblica

Come funziona il cashback di Bestshopping.com?

lentepubblica.it • 24 Maggio 2022

cashback bestshoppingIl cashback è sempre più diffuso come forma di risparmio. Vediamo allora nel dettaglio il cashback di Bestshopping. 


Il cashback è da qualche mese diventato il fulcro del risparmio in rete, complice anche lo stato con il lancio del suo cashback. La mania del rimborso ha permesso a nuove realtà di nascere e, soprattutto, ha permesso a portali già affermati di aumentare la loro visibilità.

Oggi abbiamo scelto di analizzare bestshopping.com, tra i più conosciuti del settore e che hanno permesso di rendere ancora più diffuso il mondo cashback nel nostro paese.

Vediamo come funziona il loro rimborso, quali sono i punti di forza del portale e perché conviene sfruttare il sistema di cashback proposto.

I tempi del cashback

A differenza del cashback di Stato, i tempi di rimborso sono davvero minimi. Infatti, se con il cashback di Stato, appunto, bisognava aspettare i 6 mesi, con Bestshopping si parla di giorni, se non di qualche ora (almeno per alcuni e-commerce, ma è tutto spiegato nelle loro linee guida), ma andiamo con ordine.

Una volta che il portale ha ricevuto la conferma dal rispettivo negozio on line che è stata fatta la vendita attraverso, appunto, Bestshopping, l’accredito viene fatto nel minor tempo possibile. Nella migliore delle ipotesi si parla anche di qualche minuto. Nella peggiore, qualche giorno.

Il limite di prelievo è di 40 euro. Una volta raggiunta questa soglia si potrà avere quanto di diritto sia attraverso un bonifico bancario che su PayPal.
Veramente molto comodo, anche perché Paypal ormai è possibile utilizzarlo sulla maggior parte degli e-commerce online, quindi avere dei soldi nel proprio wallet digitale non è mai sbagliato.

Che cos’è Bestshopping

Bestshopping è una realtà che opera nel mondo del cashback e codici sconto da moltissimi anni e nel corso del tempo ha permesso agli italiani di risparmiare milioni di euro.

L’affidabilità di Bestshopping è dovuta al fatto che è sul mercato da tantissimo tempo e gode di tantissime opinioni positive. Basta leggere le recensioni per capire quanto questo strumento funzioni e faccia realmente risparmiare anche decine di euro al mese.

Nel momento in cui stiamo scrivendo questo articolo sono più di 1500 i negozi che si appoggiano a questa realtà. Ciò consente non solo di avere un’ampia scelta sui negozi dai quali acquistare, ma anche trovare l’occasione migliore per quello specifico prodotto che, cashback alla mano, può essere il più vantaggioso

Da sottolineare anche la trasparenza perché è possibile consultare le statistiche sui cashback che sono stati pagati fino a oggi. Magari può sembrare strano che un sito offra tutto questo, ma è realtà assoluta.

Inoltre è presente anche l’app di Bestshopping e perfino una estensione di Chrome da scaricare per semplificare tutto il processo di acquisto-rimborso.

I ‘traguardi’ di Bestshopping

All’interno del portale, inoltre, è possibile raggiungere quelli che vengono definiti ‘traguardi’. Il meccanismo è molto semplice e viene illustrato anche con delle simpaticissime immagini di animali.

L’animale ‘basic’ è il gattino – che corrisponde al traguardo 1 – mentre quello più in alto è il leone, che corrisponde al traguardo 14. Il livello ‘basic’ è quello più semplice da raggiungere perché viene assegnato di default nel momento in cui ci si iscrive alla piattaforma. Qui le regole del rimborso sono le canoniche del regolamento presente su BestShopping.

Non appena si sale di livello, però, il rimborso viene aumentato. All’interno del sito c’è proprio un grafico che spiega meglio questo concetto. Noi proviamo a farlo con un esempio.

Mettiamo che dal traguardo 1 si è passati al traguardo 2, che viene definito ‘Gatto’. Il rimborso, qui, viene aumentato dell’1,33%. Significa che se hai 20 euro di rimborso, a questa cifra devi aggiungere l’1,33%.

Come si attiva il cashback di Bestshopping?

È davvero facile. Bisogna solo registrarsi e diventare un nuovo utente. A questo punto, da loggato, è necessario andare nel negozio di riferimento presente nel portale e concludere l’acquisto. Il cashback avviene in maniera automatica, se si passa ovviamente per il link di Bestshopping.
A fronte del cashback c’è anche il Supercashback, cioè quando un negozio, per un breve lasso di tempo, propone un rimborso maggiorato. E di questa eventualità verranno avvisati tutti gli iscritti al sito.

A quanto ammonta il cashback di Bestshopping?

Non c’è una cifra precisa standard di quanto ammonta il cashback di Bestshopping. Nel senso che dipende dagli accordi che ha Bestshopping con il negozio on line.

Può essere del 10%, del 20%, avere una cifra precisa. Dipende anche dall’entità della spesa. Magari un negozio on line propone il 20% su un acquisto di 100 euro e il 25 % su uno da 1000 euro o viceversa.

Oltre a questi aspetti, la convenienza di avere il cashback è notevole, soprattutto in tempi come questi dove i rincari si fanno davvero sentire. E bisogna ingegnarsi in tutti i modi affinché non incidano troppo.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments