fbpx

La cenere dell’Etna sull’Aeroporto di Catania: ritardi e disagi sui voli

lentepubblica.it • 20 Febbraio 2019

cenere-etna-aeroporto-cataniaPiove nuovamente cenere dell’Etna sull’aeroporto di Catania, ci saranno possibili disagi e ritardi sui voli. Ecco qual è la situazione attuale.


L’unità di crisi della Sac, società che gestisce lo scalo internazionale di Fontanarossa, ha dispoosto la chiusura di due settori sopra Catania. Questo in seguito alla caduta di cenere dall’Etna, seguita all’attività vulcanica della “montagna” che sovrasta la città siciliana.

Il vulcano in questi giorni ha ripreso la sua attività eruttiva con una notevole emissione di cenere. Attività vulcanica che, fortunatamente, in questo causa non sta favorendo l’attività sismica della zona, com’era successo nei giorni a cavallo tra Santo Stefano e Capodanno.

Questi settori sono chiusi in via precauzionale dalle 8.30 di questa mattina. Tutti i voli potranno subire ritardi e disagi. I passeggeri potranno verificare lo stato del proprio volo con le compagnie aeree. Informazioni sull’operatività generale dell’aeroporto sono disponibili sui profili Facebook e Twitter dell’aeroporto.

Lo spiega la stessa SAC in una nota.

Limitazioni a 4 arrivi ogni ora: possibili ritardi e disagi anche su partenze. Per qualsiasi informazione sui singoli voli rivolgersi a compagnie aeree.

Saranno pertanto consentiti quattro atterraggi ogni ora, i decolli non subiranno variazioni.

 

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami