La Circolare del Viminale ai Prefetti sul DPCM del 24 Ottobre

lentepubblica.it • 28 Ottobre 2020

circolare-viminale-dpcm-24-ottobreIl documento contiene ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.


Il Viminale ha inviato ai Prefetti la nuova Circolare riguardante tutte le novità e le misure sul nuovo DPCM del 24 Ottobre.

La nuova circolare del capo di Gabinetto del ministero dell’Interno, Bruno Frattasi fornisce alcune indicazioni sui profili attuativi del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 24 ottobre 2020, che introduce nuove e più restrittive misure di contrasto alla diffusione del Covid-19.

La Circolare del Viminale ai Prefetti sul DPCM del 24 Ottobre

Le disposizioni del provvedimento:

  • trovano applicazione dalla data del 26 ottobre
  • sostituiscono quelle del Dpcm del 13 ottobre 2020, come modificato e integrato dal Dpcm 18 ottobre 2020
  • e sono efficaci fino al 24 novembre 2020.

Ecco un elenco dei chiarimenti forniti nella Circolare.

Ricevimento di ospiti nelle abitazioni private

Si raccomanda che nelle abitazioni private si eviti di ricevere persone diverse dai conviventi, salvo che per esigenze lavorative o situazioni di necessità e urgenza.

Questo per prevenire la diffusione del virus, che può essere agevolata da contatti occasionali anche tra familiari non conviventi, e pertanto di adeguare i propri comportamenti, anche nella sfera privata, a un principio di massima cautela.

Mobilità personale

Si raccomanda tutte le persone fisiche di non spostarsi, con mezzi di trasporto, pubblici o privati, salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi.

Attività sportiva

Gli eventi ele competizioni sportive degli sport individuali e di squadra, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, restano consentiti solo nel caso in cui si tratti di eventi e competizioni riconosciuti di interesse nazionale nei settori professionistici e dilettantistici.

Maggiori informazioni a questo link.

Sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò

Le attività di sale giochi, sale scommesse e sale bingo,già precedentemente sottoposte a restrizioni relative agli orari di apertura e chiusura, per effetto della citata disposizione sono ora del tutto sospese. Tale sospensione viene peraltro estesa anche ai casinò.

Convegni, congressi e altri eventi

La sospensione delle attività convegnistiche e congressuali, già in vigore, è ora estesa anche ad altri eventi, ferma restando la possibilità di svolgimento con modalità a distanza.

Alla dizione “altri eventi” sono evidentemente riconducibili una pluralità di occasioni e circostanze, che presentino caratteristiche e modalità di svolgimento tali da determinare situazioni suscettibili di favorire la diffusione del contagio.

Si pensi, solo a titolo esemplificativo

  • alle conferenze
  • o alle presentazioni di prodotti editoriali o commerciali
  • e ad altri eventi similari.

Il testo completo della Circolare

A questo link potete consultare il testo completo della Circolare del Viminale.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments