fbpx

Come funziona il codice fiscale numerico provvisorio?

lentepubblica.it • 13 Novembre 2015

codice fiscale, tessera-sanitariaCos’è un codice fiscale numerico provvisorio? In quali casi viene attribuito? Può essere attribuito a un’associazione o a un comitato?

 

Catia Fantozzi

 

Il numero di codice fiscale provvisorio può essere attribuito al ricorrere di determinate circostanze (ad esempio, a stranieri extracomunitari nell’ambito delle procedure di regolarizzazione). Tale codice è costituito da una espressione numerica di undici cifre: le prime sette rappresentano il numero di matricola del soggetto, le cifre dall’ottava alla decima identificano l’ufficio che attribuisce il numero di codice fiscale provvisorio e l’undicesimo è il carattere numerico di controllo. Il codice fiscale numerico provvisorio viene rilasciato all’utente in caso di impossibilità ad attribuire quello definitivo; l’interessato sarà poi tenuto a chiedere il codice definitivo entro sei mesi dalla data di emissione di quello provvisorio. L’attribuzione di un codice fiscale provvisorio è possibile anche nei confronti di soggetti diversi dalle persone fisiche; in tal caso, ha struttura uguale a quella del numero di codice fiscale definitivo (asticolo 10 del Dm 23 dicembre 1976).

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami