fbpx

CODICI: basta rincari sulle bollette. Consumatori vanno tutelati

lentepubblica.it • 25 Settembre 2019

codici-basta-rincari-sulle-bolletteL’Associazione dei Consumatori CODICI pone un freno ai rincari delle bollette e propone una riforma degli oneri generali di sistema. Ecco tutti i dettagli.


Codici: basta rincari sulle bollette, bisogna rivedere gli oneri generali.

C’è un punto fermo nel tumultuoso mondo dei mercati. Qualsiasi cosa accada, che siano tensioni internazionali o semplici cambi di stagione, a rimetterci sono sempre i consumatori. L’ennesima conferma arriva dalla nota con cui l’Arera annuncia rincari nelle bollette dal prossimo 1 ottobre: +2,6% per l’elettricità, +3,9% per il gas.

L’ARERA ha specificato che sono quindi prevalentemente l’andamento stagionale dei mercati e le criticità internazionali, a spingere al rialzo le bollette dell’energia per i clienti in tutela, nel quarto trimestre del 2019.

Per l’energia elettrica l’aumento finale è il risultato di una crescita dei costi di acquisto dell’elettricità, attenuato da una riduzione degli oneri generali.

Per il gas naturale l’andamento è sostanzialmente determinato per intero dall’aumento della spesa per la materia prima (+3,8% sulla spesa della famiglia tipo). Legata alle quotazioni stagionali attese nei mercati all’ingrosso nel prossimo trimestre. E da un lieve aggiustamento dei costi di trasporto.

CODICI: basta rincari sulle bollette

“Ci fa piacere che l’Autorità dispensi dettagli sui motivi di questi aumenti – dichiara il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – ci viene spiegato che dipendono dall’andamento stagionale, da alcuni cali nelle produzioni, dalle tensioni geopolitiche.

Tutto molto interessante, se non fosse che alla fine, stringendo, arriviamo sempre allo stesso punto: i consumatori devono pagare di più. È una situazione inaccettabile. È arrivato il momento di affrontare seriamente e concretamente questo problema, rivedendo il sistema degli oneri generali per evitare questi continui sbalzi, che colpiscono sempre i consumatori”.

 

Fonte: CODICI
avatar
  Subscribe  
Notificami