lentepubblica

Ecco come avere il medico di base senza residenza: una guida

lentepubblica.it • 26 Agosto 2019

come-avere-medico-di-base-senza-residenzaCome avere il medico di base senza residenza? Ecco alcune indicazioni utili per poter usufruire della possibilità dei servizi di un medico di famiglia per i non residenti.


Avere il medico di base senza residenza è possibile: ecco una breve guida su come sfruttare questa opportunità.

Niente medico di famiglia, nessuna possibilità di farsi prescrivere un farmaco, incapaci di ottenere un semplice certificato che permetta a vostro figlio di tornare in classe dopo una banale influenza, costretti persino a rinviare la vaccinazione di un neonato. Un incubo vissuto in Italia da mezzo milione di persone, a prescindere dal reddito.

Tuttavia, per alcune di queste situazioni è possibile trovare un rimedio. Nello specifico la possibilità è riservata ai non residenti.

cittadini italiani che abitano in una località diversa dalla propria residenza abituale hanno infatti diritto a scegliere il medico di famiglia nella località dove si trovano.

Come avere il medico di base senza residenza?

Ma qual è l’iter di riferimento da seguire. Eccone spiegati alcuni passi.

Procedura

Occorre recarsi all’ufficio territoriale della Asl di residenza e richiedere la cancellazione temporanea dal proprio medico di famiglia. Col documento di cancellazione, si va successivamente all’ufficio della Asl del luogo in cui si abita temporaneamente, muniti anche di tessera sanitaria e di un documento di identità valido.

In seguito – con il documento di cancellazione, tessera sanitaria e documento d’identità – è necessario iscriversi nelle liste del comune di destinazione.

 

Motivazioni valide

Ci sono diversi motivi – i quali devono essere certificati alla Asl di zona – ma non tutti sono validi ai fini dell’assegnazione di un medico di famiglia.

Ecco quali sono i motivi di soggiorno per cui è possibile chiedere un medico di famiglia fuori dalla propria città:

  • Vacanze
  • Studio – serve un documento che attesti l’iscrizione alla scuola o all’università che si frequenta
  • Lavoro – serve una copia del contratto di lavoro oppure un certificato che attesti che l’interessato si trova sul territorio perché distaccato dall’azienda o in trasferta dalla stessa
  • Salute – serve il certificato rilasciato da un medico specialista che dichiari i motivi di salute per cui ci si trova nel territorio e che indichi anche il periodo necessario per effettuare le cure necessarie.

La scelta del medico di base, in questi casi, può essere fatta se si abita per un minimo di tre mesi ed un massimo di un anno in luogo diverso dalla città di residenza. Scaduto l’anno, se è ancora necessario avere il medico di famiglia nella medesima città, bisogna proporre una nuova richiesta ripresentando tutti i documenti.

Alla fine del periodo qualora esistano ancora i motivi per i quali è necessario prolungare il soggiorno, si può richiedere una nuova iscrizione della durata di altri 12 mesi, ripresentando tutti i documenti necessari.

 

Cittadini stranieri

Anche i Cittadini Stranieri possono  presentarsi allo sportello di riferimento con permesso di soggiorno valido e mediante l’autocertificazione richiedere al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) il medico di base (medico di medicina generale, o pediatra).

 

4.5 2 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Tobia
Tobia
28 Giugno 2020 21:42

Non essendo un cittadino italiano, è possibile avere la residenza in un comune e avere il domicilio in un’altro comune (in un altra regione) permanente e avere il medico di base?

Grazie mille per l’attenzione.

Lucia
Lucia
2 Settembre 2020 17:50

Buongiorno, io sono residente in una regione ma ho ottenuto il domicilio presso la residenza di mio marito in un’altra regione, dove attualmente vivo, è possibile richiedere il medico temporaneo di base presso il mio nuovo domicilio anche se non ci sono motivi di lavoro, salute o studio?

trackback
21 Ottobre 2020 15:55

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
21 Ottobre 2020 15:57

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
21 Ottobre 2020 15:57

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
21 Ottobre 2020 15:58

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
26 Gennaio 2021 16:52

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
26 Gennaio 2021 16:55

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
26 Gennaio 2021 16:55

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
26 Gennaio 2021 16:55

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
18 Febbraio 2021 9:57

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
17 Marzo 2021 15:06

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
17 Marzo 2021 15:06

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
17 Marzo 2021 15:06

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
17 Marzo 2021 15:13

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
17 Marzo 2021 15:13

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

trackback
17 Marzo 2021 15:14

[…] A questo link potete scoprire come avere il medico di base senza residenza. […]

Manila doinita
Manila doinita
16 Giugno 2021 12:40

Come facio a prende medico di baze non avendo contracto di lavoro come si po fare

trackback
13 Luglio 2021 8:10

[…] Si tratta di una casistica che ha che fare anche con il cambio del medico (maggiori informazioni su medico e residenza a questo link). […]

Denise
Denise
11 Settembre 2021 15:36

Buongiorno,
Viaggio per lavoro in una regione dove non ho residenza. L’usl mi ha richiesto contratto di lavoro e domicilio per richiedere un medico temporaneo, il problema è che non posso ancora dare l’indirizzo di domicilio perché mi daranno la casa in affitto fra un mese.
Inoltre ho il vaccino prenotato settimana prossima nella mia residenza.
Se non dovessi sentirmi bene a causa del vaccino e volessi prendere un giorno di malattia come funzionerebbe la visita fiscale vivendo ancora nella mia residenza?
Grazie

Garofalo Vito
Garofalo Vito
10 Febbraio 2022 13:07

sono portiere di uno stabile a napoli con residenza nel paese di nascita,non ho mai fatto il cambio di residenza e quindi non ho mai ricevuto la tessera sanitaria,però con il mio codice fiscale ho fatta la scelta del medico di base a napoli,poiche mi devo vaccinare mi necessita la tessera sanitaria.Come richiederla all’ASL o all’agenzia delle Entrate ,lo posso fare on-lain visto che posso appoggiarmi ad Email di un amico?a quale sito rivolgermi?o è necessario andare di persona presso agli uffici dell’Agen. Entrate?grazie

trackback
25 Febbraio 2022 3:54

[…] Si tratta di una casistica che ha che fare anche con il cambio del medico (maggiori informazioni su medico e residenza a questo link). […]