lentepubblica

Come risparmiare energia elettrica e gas? Alcuni consigli utili

lentepubblica.it • 31 Agosto 2022

come-risparmiare-energiaIl caro bollette per luce e gas è stato una costante per l’anno in corso per le tasche dei cittadini: pertanto ecco alcuni consigli utili su come risparmiare su energia elettrica e gas.


Nonostante gli interventi del Governo dei mesi scorsi e quelli in previsione per contenere gli aumenti energetici i cittadini e le imprese si trovano sempre più sommersi dalla pressione fiscale.

Secondo i dati di Assoutenti, ogni famiglia italiana si ritrova oggi a pagare 1231 euro in più rispetto al 2020, solo per le bollette di luce e gas. La situazione, per il 2023, potrebbe anche peggiorare: si prevede, infatti, che il conto sarà di 5266 euro a famiglia.

Che quest’anno fiscale sia complicato lo certificano anche i dati forniti dalla CGIA Mestre: rispetto al 2021, quest’anno il “tax freedom day” è arrivato un giorno prima: esattamente dopo 157 giorni lavorativi, inclusi i sabati e le domeniche.

Lo scorso 7 giugno il contribuente medio ha finito di lavorare per assolvere tutti i versamenti fiscali dell’anno (Irpef, Imu, Iva, Tari, addizionali varie, Irap, Ires, contributi previdenziali, ecc…) e ha iniziato (teoricamente) a guadagnare per sé.

Consigli utili per risparmiare energia elettrica e gas

I cittadini devono, in primo luogo, educarsi ad un uso consapevole e responsabile della risorsa energetica.

Bastano infatti alcuni semplici accorgimenti per incidere in modo sensibile sul risparmio energetico, adottando semplici abitudini quotidiane.

Le azioni che, in primo luogo, possono aiutarci a perseguire questo scopo, sono le seguenti:

  • ridurre l’uso di lavatrici e lavastoviglie accendendole solo a pieno carico;
  • collegare gli apparecchi elettrici a prese con interruttore da accendere all’occorrenza;
  • spegnere il frigorifero quando si parte per le vacanze oppure impostarlo in modalità a basso consumo;
  • cucinare gestendo con attenzione i consumi di gas e elettricità;
  • spegnere le luci superflue e sostituire le lampadine con quelle a LED;
  • sostituire i grandi e piccoli elettrodomestici con quelli di ultima generazione;
  • non abusare dei condizionatori, strumenti molto utili ma che consumano anche molta energia;
  • lasciare le persiane chiuse per evitare il surriscaldamento/raffreddamento dei locali.

La campagna di sensibilizzazione e il video ministeriale

Inoltre, per supportare i cittadini nell’impresa di ricevere bollette non esorbitanti, il Dipartimento per l’informazione e l’editoria, in collaborazione con l’ENEA, ha lanciato una campagna istituzionale sull’argomento.

La campagna, accompagnata anche da uno spot video, intende promuovere l’uso responsabile e moderato della risorsa energetica, fornendo informazioni e proponendo azioni concrete ed immediate per un suo corretto utilizzo.

Lo spot, realizzato in grafica animata, vuole trasmettere un messaggio chiaro sull’uso consapevole e responsabile della risorsa energetica, concentrandosi sulle azioni che ognuno di noi dovrebbe adottare per risparmiare ed usare correttamente questo bene prezioso.

Utilizzare l’energia in maniera responsabile e intelligente salva il pianeta, aiuta il Paese e fa risparmiare è dunque l’obiettivo di ogni cittadino, in quanto comportamento virtuoso che riguarda la vita e il futuro di tutti. Il claim dello spot è “Consumiamo l’energia in modo intelligente”.

Potete visualizzare lo spot nel player video qui di seguito.

3 2 votes
Article Rating

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Cristina Manfredi
Cristina Manfredi
31 Agosto 2022 12:52
  • sostituire le lampadine con quelle a LED;
  • sostituire i grandi e piccoli elettrodomestici con quelli di ultima generazione. Gratis?
Cristina Manfredi
Cristina Manfredi
31 Agosto 2022 12:53

Le persiane? E invece le tapparelle in PVC che producono ancora più calore e sono molto più diffuse delle persiane in legno?