lentepubblica

Concorso Banca d’Italia 2022: ecco tutte le informazioni

lentepubblica.it • 23 Febbraio 2022

Concorso Banca d’Italia 2022È arrivato il Concorso per la Banca d’Italia 2022, dopo la pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale. Vediamo tutto quello che c’è da sapere.


Concorso Banca d’Italia 2022: la ripartenza dei concorsi pubblici è ufficiale e, dopo la pausa dovuta alla pandemia di Covid-19, sono sempre di più le procedure concorsuali in uscita, ma anche quelle in scadenza.

Vediamo allora come partecipare e quali sono i requisiti richiesti per il Concorso per la Banca d’Italia.

Concorso Banca d’Italia 2022: quali e quanti sono i posti messi a disposizione

I posti messi a disposizione dal concorso per la Banca d’Italia sono in tutto 25.
I 25 posti saranno così suddivisi:

  • 19 posti come esperti con orientamento giuridico;
  • 6 posti come esperti con orientamento giuridico (per le segreterie tecniche dell’arbitrato bancario finanziario e della struttura centrale di coordinamento).

Per quanto riguarda i posti per le segreterie tecniche, saranno dislocati nelle seguenti città, dove hanno sede:

  • Bari;
  • Bologna;
  • Milano;
  • Napoli;
  • Palermo;
  • Roma;
  • Torino.

Tutti i posti messi a disposizione sono a tempo indeterminato e si potrà fare domanda solamente ad un profilo.

Concorso Banca d’Italia 2022: quali sono i requisiti per poter partecipare

Concorso Banca d’Italia 2022Ecco quali sono i requisiti per poter partecipare:

  • Avere la cittadinanza italiana, di un altro Stato membro dell’Unione europea o un’altra cittadinanza, secondo quanto previsto dall’art.38 del decreto legge 165/2001. Ai cittadini di uno Stato estero, è richiesto l’ulteriore requisito di un’adeguata conoscenza della lingua italiana, che verrà verificata durante le prove del concorso;
  • Idoneità fisica alle mansioni;
  • Godimento dei propri diritti civili e politici;
  • Non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto;
  • Possedere la laurea magistrale o specialistica, conseguita con un punteggio di almeno 105/110.

Le lauree richieste sono le seguenti:

  • Giurisprudenza;
  • Scienze giuridiche;
  • Scienze della politica;
  • Relazioni internazionali;
  • Scienze delle pubbliche amministrazioni.

Non c’è alcun limite di età per il concorso.

Concorso Banca d’Italia 2022: come saranno articolate le prove

Il concorso sarà articolato in tre prove:

  • Prova preselettiva;
  • Prova scritta;
  • Colloquio orale.

Come si svolgerà la prova preselettiva

Ci sarà una prova preselettiva solamente se si supereranno le 4000 domande di partecipazione.
La prova prevedrà due sezioni separate:

  • Una sulle materie previste per la prova scritta;
  • Una sulla lingua inglese.

Come specificato nel bando, alla prima sezione verrà attribuito un punteggio massimo di 65 punti, mentre alla seconda un punteggio massimo di 35 punti.

Come si svolgerà la prova scritta

La prova scritta sussisterà nello svolgimento di tre quesiti a risposta sintetica, di cui uno da formulare sulla base di un dossier di supporto in lingua italiana e/o inglese.
Per il profilo dei 19 esperti con orientamento giuridico, le materie saranno:

  • Diritto privato (civile e commerciale);
  • Diritto amministrativo;
  • Antiriciclaggio;
  • Legislazione bancaria e finanziaria.

Per il profilo dei 6 esperti adibiti alle segreterie tecniche, invece, le materie saranno le seguenti:

  • Legislazione bancaria e finanziaria;
  • Antiriciclaggio;
  • Diritto civile;
  • Diritto dell’Unione Europea.

Come si svolgerà la prova orale

La prova orale, oltre alle materie scritte, vedrà l’introduzione di altre materie:

  • Conversazione in lingua inglese;
  • Diritto dell’Unione Europea (per il profilo dei 19 esperti con ordinamento giuridico);
  • Elementi di diritto processuale civile (per il profilo dei 6 esperti adibiti alle segreterie tecniche);
  • Elementi di diritto amministrativo (profilo dei 6 esperti adibiti alle segreterie tecniche).

Concorso Banca d’Italia 2022: come inviare la domanda

La domanda potrà essere inoltrata attraverso il portale Concorsi della Banca d’Italia, entro le ore 16.00 del 21 marzo 2022.

Ecco il bando, per ulteriori informazioni.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments