lentepubblica

Concorso Garante Privacy 2022: ecco tutti i dettagli

lentepubblica.it • 28 Ottobre 2022

concorso-garante-privacy-2022Sono aperti due bandi per lavorare all’interno dell’Autorità: i dettagli del Concorso Garante Privacy 2022.


Nuove opportunità per lavorare all’interno del Garante della Privacy, la nota Autorità che assicura la tutela dei diritti e delle libertà fondamentali e il rispetto della dignità nel trattamento dei dati personali.

Ecco i requisiti previsti e le scadenze per fare domanda.

Concorso Garante Privacy 2022: ecco tutti i dettagli

Si tratta, come anticipato, di due bandi di concorso per titoli ed esami indetti dal Garante della Privacy, che assume funzionari e dirigenti.

Bando funzionari

Il bando prevede l’assunzione di 20 funzionari da assumere al livello iniziale della tabella stipendiale dei funzionari del Garante.

I requisiti di titolo sono i seguenti:

  • diploma di laurea (vecchio ordinamento), conseguito con votazione non inferiore a 100/110 in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio oppure diploma di laurea equipollente, nonché di corrispondenti lauree specialistiche (LS) o magistrali (LM) del nuovo ordinamento secondo l’equiparazione stabilita dalla tabella allegata al decreto ministeriale 9 luglio 2009 o equivalenti, ovvero di titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto equipollente alle predette lauree in base alla legislazione vigente in Italia.

Per tutti gli altri requisiti potete consultare il bando alla fine di questo articolo.

Bando dirigenti

Il bando prevede l’assunzione di 4 dirigenti da inquadrare al terzo livello della tabella stipendiale dei dirigenti del Garante.

I requisiti di titolo sono i seguenti:

  • diploma di laurea (vecchio ordinamento), con votazione non inferiore a 100/110 in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio o diploma di laurea equipollente, nonché corrispondenti lauree specialistiche (LS) o magistrali (LM) del nuovo ordinamento secondo l’equiparazione stabilita dalla tabella allegata al decreto ministeriale 9 luglio 2009 o equivalenti, ovvero titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto equipollente alle predette lauree in base alla legislazione vigente in Italia.

Per tutti gli altri requisiti potete consultare il bando alla fine di questo articolo.

Come fare domanda?

La scadenza del bando risulta fissata per il 10 novembre 2022.

Le domande di partecipazione possono essere:

  • inoltrate da un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) intestato al candidato a protocollo@pec.gpdp.it
  • oppure inviate tramite raccomandata al seguente recapito: Garante per la protezione dei dati personali – Piazza Venezia, n. 11 – 00187 ROMA;
  • o ancora consegnate a mano all’ufficio protocollo del Garante per la protezione dei dati Personali – Piazza Venezia, n. 11 – 00187 Roma, negli orari di apertura.

Il testo dei bandi di concorso

Potete consultare qui di seguito i due bandi:

 

0 0 votes
Article Rating

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments