lentepubblica

Concorso Ministero della Cultura 2022: ecco cosa c’è da sapere

lentepubblica.it • 10 Novembre 2022

concorso ministero della cultura 2022Nuove assunzioni in arrivo nella cultura: ecco tutto quello che c’è da sapere sul Concorso del Ministero della Cultura 2022.


Concorso Ministero della Cultura 2022: buone notizie per i lavoratori del mondo della cultura, poiché il Ministero della Cultura ha indetto un nuovo concorso, per l’assunzione di 518 nuove figure in diverse posizioni.

Vediamo quali sono e tutti i dettagli.

Concorso Ministero della Cultura 2022: quali e quanti sono i posti messi a disposizione

Nel nuovo bando di concorso, il Ministero della Cultura è alla ricerca di 518 nuove unità.

Ecco in quali posizioni:

  • 268 archivisti con funzioni di ricerca e catalogazione, tutela e valorizzazione dei beni archivistici. Sarà richiesta la costituzione di banche dati, creazione di copie e sostitutivi di sicurezza per la consultazione e ci sarà la possibilità di svolgere attività di docenza e formazione, per le scuole di archivistica;
  • 130 funzionari bibliotecari, per attività di studio e ricerca, ma anche per la tutela di beni librari e documentari. Saranno richieste attività di raccolta, catalogazione e indicizzazione dei materiali e il restauro dei beni;
  • 15 restauratori, che svolgeranno manutenzione e restauro dei beni culturali e parteciperanno alla formazione e formulazione di progetti per gli interventi di manutenzione dei beni;
  • 32 funzionari architetti, che dovranno esaminare e valutare i progetti di manutenzione, restauro, consolidamento degli scavi e valorizzazione e progettazione architettonica;
  • 35 storici dell’arte, con funzioni di consulenza tecnica, organizzazione e coordinazione di mostre e convegni e la realizzazione di programmi educativi;
  • 20 archeologi, che dovranno svolgere attività di valutazione dei lavori, si occuperanno della collocazione dei beni e della gestione dei musei;
  • 8 paleontologi, che dovranno occuparsi della tutela e della conservazione dei resti organici fossili;
  • 10 demoetnoantropologi, che svolgeranno attività di promozione del patrimonio culturale demoetnoantropologico, con attenzione sulle tematiche relative alle società multietniche e multiculturali.

concorso ministero della cultura 2022Concorso Ministero della Cultura 2022: quali sono i requisiti

I requisiti richiesti sono i seguenti:

  • Cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea;
  • Maggiore età;
  • Idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni;
  • Godimento dei propri diritti civili e politici;
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato politico;
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Oltre ai requisiti generali, saranno richiesti anche i titoli di studio appositi, che variano a seconda del profilo.

Concorso Ministero della Cultura 2022: come si svolgeranno le prove

Il concorso prevede tre prove: una prova scritta, una prova orale e una valutazione dei titoli.

La prova scritta avverrà tramite strumenti informatici e piattaforme digitali e si svolgerà su più sedi. Ogni prova sarà diversa, a seconda del profilo professionale richiesto. La prova consisterà in un questionario da 40 domande a risposta multipla, sui seguenti temi:

  • Diritto pubblico;
  • Diritto del patrimonio culturale;
  • Materie specifiche inerenti al profilo professionale;
  • Diritto dell’Unione Europea.

La prova orale si svolgerà in presenza o in videoconferenza e, durante il colloquio, si accerteranno anche la conoscenza della lingua inglese, la conoscenza delle tecnologie informatiche e di comunicazione.

Concorso Ministero della Cultura 2022: come fare domanda

Per potersi iscrivere al concorso, occorrerà inoltrare la propria domanda esclusivamente sul Portale InPA, al quale si potrà accedere esclusivamente tramite Spid, CIE e CNS.
Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 23.59 del 9 dicembre 2022.

Qui potrete trovare il bando del concorso con tutte le informazioni necessarie.

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo Pierini
17 Novembre 2022 20:07

Sarebbe “utile” sapere quli sono i titoli di studio richiesti per le varie categorie o dove si possono reperire tali informazioni