lentepubblica

Concorso per musei e biblioteche a Roma: ecco i dettagli

lentepubblica.it • 19 Dicembre 2022

concorso musei biblioteche romaArriva il concorso che mette a disposizione nuovi posti per musei e biblioteche a Roma: vediamo di cosa si tratta.


Concorso musei biblioteche Roma: è in arrivo un nuovo concorso per la cultura nella Capitale.

La procedura concorsuale è organizzata da Zètema, società partecipata al 100% da Roma Capitale e prevede l’assunzione di nuove figure professionali per il reparto cultura, specificatamente nei musei e nelle biblioteche.

Vediamo di cosa si tratta, quali sono i posti richiesti e i requisiti per accedere.

Concorso musei e biblioteche Roma: quanti e quali sono i posti messi a disposizione

Il concorso prevede l’assunzione di 77 unità, con contratto a tempo indeterminato.

Nello specifico saranno:

  • 67 assistenti di sala museale, il cui compito sarà quello di vigilare sulla custodia dei beni, delle strutture e degli impianti del settore museale affidato, assicurandone l’integrità. Tra i compiti, troviamo anche la sorveglianza e la regolamentazione degli accessi;
  • 10 addetti al supporto dell’attività di assistenza al pubblico, il cui compito sarà quello di supportare le attività bibliotecarie rivolte al pubblico, come l’iscrizione e la gestione dell’utenza, ma anche il supporto alla circolazione di documenti in prestito e la loro restituzione. Tra i compiti, ci sarà anche l’organizzazione di attività culturali, di promozione per la lettura e la valorizzazione dei servizi bibliotecari, per tutte le fasce di età.

concorso musei biblioteche romaConcorso musei e biblioteche Roma: quali sono i requisiti richiesti

Per poter accedere al concorso, bisognerà essere in possesso dei requisiti generali per i concorsi:

  • Cittadinanza italiana;
  • Godimento dei diritti politici;
  • Maggiore età;
  • Non aver subito condanne penali o essere stati licenziati, per giusta causa, presso una pubblica amministrazione;
  • Conoscenza della lingua italiana.

In più, per entrambi i profili, è richiesto un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore o scuola professionale.

Manuali e Simulatore SIMONE specifico per il concorso ZETEMA

Ecco il Manuale completo per la preparazione al concorso ZETEMA Roma progetto cultura – 67 Assistenti in sala museale – 10 addetti al supporto delle attività di assistenza al pubblico. Il Manuale comprende Teoria e Quiz per le materie del concorso, un software per la simulazione della prova ed Espansioni Online a completamento dello studio.

Concorso musei e biblioteche Roma: come si svolgeranno le prove

Il concorso si articolerà in tre fasi:

  • Prova scritta, sotto forma di questionario con domande a risposta chiusa;
  • Colloquio orale, per indagare sulle conoscenze e le competenze del candidato;
  • Valutazione dei titoli.

Per il profilo museale, la prova scritta verterà sulle seguenti materie:

  • Conoscenza delle strutture del sistema museale di Roma Capitale;
  • Fondamenti di storia dell’arte;
  • Competenze sul CCNL Federculture e la normativa in materia di sicurezza sul lavoro.

Per il profilo di addetto alle biblioteche, la prova scritta sarà sulle seguenti materie:

  • Struttura del sistema delle istituzioni biblioteche;
  • Fondamenti di biblioteconomia;
  • Competenze sul CCNL Federculture e la normativa in materia di sicurezza sul lavoro.

Concorso musei e biblioteche Roma: come candidarsi

Per potersi candidare al concorso, bisognerà inoltrare la domanda qui, in via telematica.
Per inviare la domanda, ci sarà tempo fino al 31 gennaio 2023.

Qui, invece, potrete trovare il bando di concorso, con tutte le informazioni.

0 0 votes
Article Rating

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments