fbpx

Concorso Regione Campania 2019: la scadenza si avvicina

lentepubblica.it • 2 Agosto 2019

concorso-regione-campania-2019Concorso Regione Campania 2019: si avvicina la scadenza dei due bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato presso la Regione Campania e gli enti locali della Regione.


Concorso Regione Campania 2019: i corsi-concorsi che prevedono, oltre alla selezione, anche l’ammissione dei candidati ad una fase di formazione e rafforzamento prima dell’espletamento della prova orale finale, stanno per scadere.

Infatti la scadenza per presentare domanda di partecipazione è il prossimo 8 Agosto 2019: e dunque possiamo vedere qui di seguito quali sono tutte le informazioni utili sui bandi, su come presentare domanda e sullo svolgimento delle prove.

Concorso Regione Campania 2019: posti disponibili e ripartizione

I due bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato presso la Regione Campania e gli enti locali della Regione, di 2.175 unità di personale, sono suddivisi nel seguente modo:

  • 950 unità da inquadrare nella categoria D, diversi profili – vai al bando
  • 1.225 unità da inquadrare nella categoria C, diversi profili – vai al bando

Bando profili Categoria D

I 950 posti da assegnare sono così suddivisi:

  • 328 unità presso la Regione Campania
  • 15 unità presso il Consiglio regionale della Campania
  • 607 unità presso gli Enti locali della Regione Campania

I profili ricercati invece sono i seguenti (nel bando sono specificati gli enti di destinazione):

  • 125 posti – Funzionario risorse finanziarie/funzionario pianificazione e controllo di gestione/ funzionario specialista contabile
  • 380 posti – Funzionario amministrativo/funzionario amministrativo e legislativo/funzionario specialista amministrativo
  • 143 posti – Funzionario tecnico/funzionario specialista tecnico
  • 62 posti – Funzionario di sistemi informativi e tecnologici/funzionario informatico
  • 19 posti – Funzionario comunicazione e informazione Codice CID/CAM
  • 108 posti – Funzionario di policy regionali e funzionario specialista in attività culturali 
  • 66 posti – Funzionario-specialista socio-assistenziale – Codice SAD/CAM
  • 47 posti – Funzionario di vigilanza – Codice VGD/CAM 

Bando profili Categoria C

I 1.225 posti da assegnare sono così suddivisi:

  • 187 unità presso la Regione Campania
  • 18 unità presso il Consiglio regionale della Campania
  • 1.020 unità presso gli Enti locali della Regione

I profili ricercati invece sono i seguenti (nel bando sono specificati gli enti di destinazione):

  • 125 posti nel profilo di Istruttore risorse finanziarie/istruttore contabile
  • 380 posti nel profilo di Istruttore amministrativo 
  • 134 posti nel profilo di Istruttore tecnico 
  • 71 posti nel profilo di Istruttore sistemi informativi e tecnologie/istruttore informatico
  • 20 posti nel profilo di Istruttore comunicazione e informazione 
  • 52 posti nel profilo di Istruttore policy regionali/istruttore culturale
  • 22 posti nel profilo di Istruttore socio-assistenziale 
  • 425 posti nel profilo di Istruttore di vigilanza

Come fare domanda?

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro l‘8 agosto 2019, esclusivamente via Internet, tramite piattaforma Stepone 2019, compilando l’apposito modulo elettronico disponibile al link: https://www.ripam.cloud.

Prima di procedere all’iscrizione occorre leggere la guida alla compilazione della domanda e delle FAQ che saranno aggiornate sulla base dei quesiti posti dai candidati.

Il Ripam precisa che non potranno essere fornite – né per telefono né per mail – indicazioni circa i tempi di realizzazione. Pertanto ciò riguarderà anche i contenuti delle prove e i requisiti specifici di accesso previsti per i singoli profili (per questi ultimi si rimanda ad una attenta lettura dei bandi di concorso).

Prepararsi al concorso

Istituto Cappellari, forte della sua pluridecennale esperienza nella formazione per i concorsi pubblici, ha organizzato un corso di preparazione al concorso nella modalità F.A.D., formazione a distanza.

Il corso è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. Sarà sufficiente avere una connessione Internet, possono accedervi solo gli iscritti al corso e sono fruibili le videolezioni on line insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.

concorso-regione-campania-2019-informazioni

La selezione e lo svolgimento delle prove

I concorsi si svolgeranno per entrambi i concorsi secondo le seguenti fasi:

  • In primo luogo una PROVA PRESELETTIVA comune a tutti i profili professionali, utile per l’ammissione alla prova scritta.
  • Successivamente una PROVA SCRITTA distinta per i diversi profili, che consisterà in un’unica prova volta a verificare la conoscenza teorica e pratica delle materie previste dal bando mediante la somministrazione di 60 domande con risposta a scelta multipla, e al termine la commissione esaminatrice redigerà la graduatoria provvisoria di merito e indicherà i nomi dei candidati ammessi alla fase di formazione e rafforzamento.
  • Inolte ci sarà una FASE DI FORMAZIONE E RAFFORZAMENTO della durata di 10 mesi, distinta per i profili professionali per cui si ammetterà un numero di candidati pari al numero dei posti da ricoprire per ciascun profilo maggiorato del 20%, che si concluderà con una verifica finale.
  • E infine una PROVA ORALE distinta per ciascun profilo. Consiste in un colloquio interdisciplinare sulle materie oggetto della prova scritta, oltre che sull’accertamento della conoscenza della lingua inglese, della conoscenza delle tecnologie informatiche e della comunicazione e del Codice dell’amministrazione digitale.
  • VALUTAZIONE DEI TITOLI.
Fonte: Istituto Cappellari
avatar
  Subscribe  
Notificami