lentepubblica

Concorso Vice Ispettori Polizia di Stato: scadenza imminente per fare domanda

lentepubblica.it • 20 Aprile 2022

Concorso Vice Ispettori Polizia di StatoSono gli ultimi giorni per iscriversi al Concorso per Vice Ispettori della Polizia di Stato. Ecco tutto quello che c’è da sapere.


Concorso Vice Ispettori Polizia di Stato: lo sblocco dei concorsi ha rimesso in moto la macchina delle procedure concorsuali e sono stati gli enti, sia privati che pubblici, a indire nuovi concorsi.

Tra questi, la Polizia di Stato che ha indetto un nuovo Concorso per Vice Ispettori, aperto anche ai civili in possesso del diploma.

Vediamo allora di cosa si tratta nello specifico.

Concorso Vice Ispettori Polizia di Stato: quali e quanti sono i posti messi a disposizione

I posti messi a disposizione dal concorso sono in tutto 1000, per la figura di allievi vice ispettori della Polizia di Stato.

Occorre precisare che 167 posti sono riservati agli appartenenti al ruolo dei sovrintendenti, in possesso del titolo di studio richiesto e 167 posti sono riservati agli appartenenti ai ruoli della Polizia di Stato, con almeno 3 anni di anzianità di effettivo servizio.

Concorso Vice Ispettori Polizia di Stato: quali sono i requisiti richiesti

I requisiti richiesti per questo concorso sono i seguenti:

  • Cittadinanza italiana;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Possesso delle qualità di condotta incluse nell’art.26 della legge del 1° febbraio 1989, n.53;
  • Essere in possesso del diploma d’istruzione secondaria superiore, che consente all’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario;
  • Essere in possesso dell’idoneità fisica, psichica e attitudinale adatta al servizio di polizia.

Requisiti di età

Uno dei requisiti per poter partecipare al concorso è di non aver compiuto il 28° anno di età.
Il limite, però, può essere:

  • Alzato di un massimo di 3 anni per i militari;
  • Elevato a 33 anni per il personale appartenente all’Amministrazione civile dell’interno;
  • Eliminato per il personale appartenente alla Polizia di Stato, con almeno 3 anni di servizio effettivo.

Concorso Vice Ispettori Polizia di Stato: come si svolgeranno le prove

Concorso Vice Ispettori Polizia di StatoIl concorso si svolgerà nelle seguenti prove:

  • Prova preselettiva;
  • Accertamento dell’efficienza fisica;
  • Accertamenti psico-fisici;
  • Accertamento attitudinale;
  • Prova scritta;
  • Colloquio orale.

Prova preselettiva

La prova preselettiva si svolgerà solamente se le domande di partecipazione supereranno i 5000 candidati. Nel caso, si tratterà di un questionario con domande a scelta multipla, nelle seguenti materie di diritto:

  • Penale;
  • Processuale penale;
  • Costituzionale;
  • Amministrativo;
  • Civile.

Verrà messa a disposizione anche una banca dati, contenente 5000 quiz, che sarà pubblicata 45 giorni prima della prova.

Prove fisiche e accertamenti psico-fisici

Le prove per l’accertamento dell’efficienza fisica saranno le seguenti:

  • Corsa 100 metri;
  • Salto in alto;
  • Piegamenti sulle braccia.

Se i candidati supereranno le prove fisiche, allora dovranno sottoporsi ad un esame clinico, ad una valutazione psichica e ad accertamenti strumentali e di laboratorio.

Prova scritta

La prova scritta consisterà nella stesura di un elaborato su elementi di diritto penale, con eventuali riferimenti al diritto costituzionale.
La prova avrà una durata massimo di 6 ore.

Prova orale

Il colloquio verterà sulle seguenti materie:

  • Elementi di diritto costituzionale;
  • Elementi di diritto amministrativo, con particolare attenzione alla legislazione speciale in materia di pubblica sicurezza;
  • Diritto civile, nelle parti concernenti le persone, la famiglia, i diritti reali, le obbligazioni e la tutela dei diritti;
  • Lingua inglese (ne verrà accertata la conoscenza tramite una traduzione di un testo, senza dizionario);
  • Informatica (conoscenza dell’uso di apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, in linea con gli standard europei).

Concorso Vice Ispettori Polizia di Stato: come inviare la domanda

La domanda può essere presentata tramite il portale dei Concorsi della Polizia di Stato.
Per procedere con la domanda, occorrerà essere in possesso dello SPID o di una PEC.

Si potrà inviare la domanda entro le ore 23.59 del 21 aprile 2022.

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments