fbpx

Conversione Patente di Guida Estera: le indicazioni del Ministero dei Trasporti

lentepubblica.it • 13 Novembre 2019

conversione-patente-guida-esteraIl Ministero dei Trasporti, con la circolare n. 34454 del 7 novembre 2019, fornisce chiarimenti in merito alla possibilità di convertire la patente di guida estera conseguita in età inferiore a quella richiesta dalla normativa italiana.


Conversione Patente di Guida Estera: dal Ministero dei Trasporti una Circolare che spiega la procedura.

Nella fattispecie si tratta della possibilità di convertire la patente di guida estera conseguita in età inferiore a quella richiesta dalla normativa italiana.

Ma come si applicano questi criteri? Scopriamolo.

Conversione Patente di Guida Estera

In riferimento, ad esempio, ad una richiesta di conversione di una patente polacca, valida per la categoria B, conseguita a 17 anni, il Ministero chiarisce che non sussiste alcun impedimento alla conversione delle patenti di guida rientranti in tale casistica.

Fermo restando che, alla data di presentazione della domanda, il richiedente abbia compiuto l’età minima richiesta in Italia per l’emissione della specifica categoria di patente da rilasciare. E che, ovviamente, non esistano altri motivi ostativi.

Tale criterio, tuttavia, specifica il Ministero, non potrà essere automaticamente applicato in quei casi evidentemente incongruenti. Come, ad esempio, conseguimento della patente di cagoria equivalente alla B italiana all’età di 14 o 15. Per i quali sarà invece necessario effettuare ulteriori approfondimenti.

A questo link il testo completo della Circolare.

La patente di guida

In base al riferimento sopra citato, ovviamente ci si riferisce alla Patente B, la patente più conseguita in Italia perché permette guida e circolazione con le vetture più diffuse.

Ricordiamo che sul territorio nazionale essa si può conseguire solo dopo aver compiuto i 18 anni di età e previo superamento di due esami di cui uno teorico e uno pratico.

A questo link potete trovare una panoramica completa su questa patente in Italia.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami