lentepubblica

Coronavirus: aumenta la speculazione su prezzi dei guanti monouso

lentepubblica.it • 29 Aprile 2020

coronavirus-prezzi-guanti-monousoProseguono le speculazioni sui prezzi dei dispositivi utili alla protezione dal contagio. Questa volta, dopo mascherine e alcol, è il turno dei guanti.


Coronavirus: in aumento la speculazione su prezzi dei guanti monouso.

I prezzi di tali prodotti, soprattutto online, stanno raggiungendo rincari improponibili, vista anche la difficoltà a reperire il prodotto all’ingrosso.

Mentre nelle farmacie e parafarmacie si trovano ancora a prezzi elevati, ma non improponibili (circa 7,90 Euro a confezione da 100 pz), online i costi variano dai 14,99 Euro ai 29,99 Euro.

Ricordiamo che in periodo pre-coronavirus, una confezione di guanti monouso costava mediamente dai 3,00 ai 3,90 Euro.

Coronavirus e prezzi guanti monouso: a quanto ammontano le maggiorazioni?

Le maggiorazioni registrano, pertanto, circa il +114% nelle farmacie, +575% online.

Un comportamento inaccettabile, che segnaleremo alle autorità competenti, così come abbiamo fatto in passato per le mascherine, per i gel disinfettanti e per l’alcool, chiedendo sanzioni severe ed esemplari per chi specula sulla salute dei cittadini.

Con l’Ordinanza n. 11/2020 il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 ha fissato in 0,50 centesimi il prezzo imposto delle mascherine chirurgiche,  per calmierare i costi a carico delle famiglie

L’aumento della domanda infatti potrebbe comportare una lievitazione ingiustificabile dei prezzi al consumo per le mascherine “chirurgiche”. Queste sono ritenute “beni strumentali utili a fronteggiare l’emergenza” e, quindi, beni di primaria necessità.

Un aumento dei prezzi tale da pregiudicare il più ampio accesso a tale tipologia di dispositivi. E conseguentemente, la piena efficacia delle misure di contrasto programmate.

 

 

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments