fbpx

Novità sui costi minimi per le Imprese dei trasporti

lentepubblica.it • 14 Luglio 2015

crisi dell'ILVASul sito web del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è ripresa la pubblicazione dei valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio dell’impresa dì autotrasporti per conto di terzi con l’aggiornamento del costo per litro del gasolio per autotrazione al netto di IVA e/o dello sconto del maggior onere delle Accise relativo al mese di giugno 2015 (in allegato n. 2 la comunicazione del MIT:

 

“Pubblicazione valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio dell’impresa di autotrasporto per conto di terzi (articolo 1, comma 250 della legge 23 dicembre 2014, n. 190 – Legge di stabilità 2015).

 

Sulla questione giova ricordare che:

 

• il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, ai sensi dell’articolo 1, comma 250 della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di stabilità 2015) è tenuto a pubblicare e ad aggiornare nel proprio sito internet “valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio dell’impresa di trasporto per conto di terzi”;

 

• il Ministero ha provveduto alla pubblicazione in data 24 febbraio 2015 e successivamente alla pubblicazione, con cadenza mensile, del valore aggiornato del costo del gasolio;

 

• l’Autorità garante della concorrenza e del mercato, con parere n. S 2136, ha inteso segnalare i potenziali effetti distorsivi sulle dinamiche concorrenziali che potrebbero prodursi per effetto della pubblicazione di cui sopra;

 

• il Ministero, preso atto di quanto rappresentato dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato con il suddetto parere, ha inizialmente provveduto a sospendere la pubblicazione dell’aggiornamento dei valori.

 

Al fine di dare comunque attuazione alla norma di legge evitando anche solo potenziali effetti negativi sulla concorrenza nel settore, ha provveduto ad una nuova pubblicazione ai sensi dell’articolo 1, comma 250 della legge 23 dicembre 2014, n. 190 attenta a non creare gli effetti distorsivi della concorrenza segnalati dall’Autorità.

 

“Con cadenza mensile – si legge – si procede alla pubblicazione sul sito internet del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti del costo per litro del gasolio per autotrazione al netto di IVA e/o dello sconto del maggior onere delle accise, ricavato partendo dalle rilevazioni del costo del gasolio rese disponibili dal Ministero dello Sviluppo Economico”.

Fonte: CGIA Mestre
avatar
  Subscribe  
Notificami