lentepubblica

Casi di Covid in Serie A, campionato va sospeso per sottosegretario alla salute Zampa

lentepubblica.it • 30 Settembre 2020

covid-serie-a-campionato-sospeso-sottosegretario-zampaNonostante le rassicurazioni del Ministro Spadafora, Sandra Zampa ha un’opinione totalmente diversa.


Aumentano i casi di Covid in Serie A e così interviene nel dibattito il Sottosegretario alla Salute, Sandra Zampa, che dice che il Campionato va sospeso.

Casi di Covid in Serie A, campionato va sospeso per sottosegretario alla salute Zampa

Quando c’è un numero di positivi così alto, non si può che fermare il campionato. I positivi non sono in grado di giocare, e possono contagiare altre persone. Il protocollo è stato sottoscritto anche dalla Federazione calcio. E nessuno al momento sta facendo pressioni su di noi”.

L’intervento del Sottosegretario alla Salute è arrivato durante la trasmissione The Breakfast Club in onda su Radio Capital.

Il sottosegretario alla salute ha poi commentato anche la volontà dei club di aumentare il numero dei tifosi sugli spalti in proporzione alla capienza degli stadi:

Il comitato tecnico scientifico è radicalmente contrario alla presenza dei tifosi sugli spalti. Su questo si è già espresso“.

La situazione infatti si sta facendo preoccupante dopo la scoperta di 14 positivi nel Genoa tra giocatori e staff. Nessuno dei contagiati è stato comunque ospedalizzato: in gran parte si parla di soggetti asintomatici.

Soltanto una delle persone positive, riconducibile allo staff, avrebbe una sintomatologia più associabile al Covid-19, con febbre e tosse.

Il dato che preoccupa è anche l’incrocio di domenica scorsa al San Paolo col Napoli e si attende di capire se e quale è stato l’effetto domino sui giocatori partenopei.

I giocatori del Genoa non sono i primi, e senz’altro non saranno gli ultimi, ad aver contratto il virus.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments