fbpx

Nuovo servizio per dati catastali online e gratuiti

lentepubblica.it • 3 Agosto 2016

visure-catastaliIl servizio, in una prima fase, solo a favore delle persone fisiche, amplia la propria platea. Basta registrarsi a Entratel o Fisconline per conoscere il proprio patrimonio immobiliare.

 

Esteso anche alle persone non fisiche, l’accesso al servizio di consultazione telematica, gratuita ed esentasse, delle banche dati ipotecaria e catastale relativo degli immobili, di cui il richiedente risulti titolare, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento. Per usufruire dell’opportunità occorre essere registrati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate Entratel o Fisconline. A stabilirlo il provvedimento del 2 agosto 2016.

 

In una prima fase, il servizio, previsto dall’articolo 6, comma 5-quater, del Dl 16/2012, era stato attivato, dal 31 marzo 2014, soltanto per le persone fisiche secondo le modalità stabilite con il provvedimento del 4 marzo 2014.

 

La consultazione telematica delle banche dati messe a disposizione dall’Amministrazione finanziaria consente di conoscere, a costo zero, e senza recarsi in ufficio, i dati sul proprio patrimonio immobiliare. In particolare, il servizio rende disponibili:

 

 

  • la visura catastale, sia per soggetto che per immobile
  • la mappa con la particella terreni
  • la planimetria del fabbricato
  • l’ispezione ipotecaria.

 

 

Dalla pubblicazione del provvedimento e, quindi, da oggi, gli archivi sono accessibili su tutto il territorio nazionale ad eccezione delle province autonome di Trento e Bolzano e delle altre zone a sistema tavolare.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami